Connect with us

Per Lei Combattiamo

ESCLUSIVA #ILSQ – Beppe Materazzi: “Il momento più bello? Il Derby vinto con il gol di Di Canio”

Published

on

 


27_materazzi[1]

 

Grande esclusiva della redazione de “I Laziali Sono Qua”, trasmissione radiofonica in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 sulle frequenze 88.100 FM di Elleradio, che ha contattato in esclusiva Giuseppe Materazzi, allenatore della Lazio nelle stagioni 1988-89 e 1989-90.

 

Mister partiamo dal recentissimo passato. Il 27 agosto del 2014 lei era presente al funerale di Aldo Donati…

Sì, mi sono sentito di andare ad onorare questo personaggio molto importante per l’ambiente laziale perchè sono rimasto molto legato al club e ai suoi tifosi.
Dopotutto siamo persone normali anche noi, ci mancherebbe…

 

Il ricordo più bello che ha della Lazio?

Sicuramente il Derby del 15 gennaio 1989, quello con il gol di Paolo Di Canio. Fu un’emozione grandissima. Vincemmo il primo Derby al ritorno in Serie A

 

Cosa ha detto ai ragazzi nei momenti immediatamente precedenti a quel Derby?

Ho cercato di trasmettergli il massimo della grinta. Come allenatore mi rivedo in Mihajlovic, uno che dà la carica e che trasmette determinazione allo spogliatoio.

 

Mister come faceva ad interagire con Acerbis?

Viveva in un mondo tutto suo, che era il silenzio. Era uno che non parlava spesso. Ascoltava molto, ma sapeva sempre cosa fare.

 

Ha girato molto per il mondo. Le differenze?

Secondo me il campionato italiano ormai non è il più bello. E’ ancora interessante, ma ha perso fascino rispetto al passato.

 

Come vede Fiorentina-Lazio di domenica prossima?

La Fiorentina è una bellissima squadra, Montella sta facendo un gran lavoro. La Lazio sta praticando un buon calcio da inizio stagione. Prevedo una partita con molti gol, magari un 2-2.

 

In allegato il podcast dell’intervista

http://www.ilazialisonoqua.it/home/media/com_podcastmanager/audio/materazzi.mp3 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Partita per la Pace, il comunicato. Presenti anche Lotito e Immobile alla conferenza stampa

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


Domani, giovedì 29 settembre alle 15, si terrà presso la sede di Radio Vaticana a Roma, la conferenza stampa di presentazione della 3a edizione della Partita per la Pace, benedetta da Papa Francesco. La Partita avrà il sostegno delle più grandi stelle del calcio mondiale. La Partita per la Pace si terrà il 14 novembre, allo Stadio Olimpico di Roma, e sarà organizzata come evento interreligioso benefico dal Pontificio Movimento Scholas Occurrentes. Lo slogan della partita sarà “We Play For Peace”. Questa edizione sarà molto speciale e sentita, sia per l’urgenza di un appello per la pace, sia perché sarà l’occasione anche per ricordare e celebrare Diego Armando Maradona, che nelle altre edizioni ha supportato e partecipato all’evento, ed è stato capitano della squadra di Scholas. Durante la conferenza stampa saranno forniti i dettagli dell’evento, relativi alla partita e ai momenti dedicati all’omaggio spettacolare ed innovativo a Diego Armando Maradona. Alla conferenza stampa parteciperanno l’ex calciatore Ciro Ferrara, compagno di squadra di Maradona nel Napoli e testimonial dell’iniziativa, e le squadre della Capitale: la S.S. Lazio sarà presente con il suo Presidente, Claudio Lotito, e il capitano Ciro Immobile; per l’A.S. Roma parteciperà, tra gli altri, il calciatore Marash Kumbulla. Sarà presente anche il Direttore Mondiale di Scholas, José María del Corral.

Comunicato stampa Partita per la Pace

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW