Connect with us

Per Lei Combattiamo

[#POSTPARTITA] MONTELLA: ”Noi i centravanti li abbiamo in ospedale…”

Published

on

 


 

FIRENZE – “Non sempre c’è una squadra che vince e l’altra demerita”. Vincenzo Montella non è soddisfatto per il risultato: il tecnico della Fiorentina voleva almeno il pareggio contro la Lazio. “Nel primo tempo non mi è piaciuto l’approccio, anche se la Lazio ha avuto solo 2 minuti in più di possesso palla. La differenza è che loro hanno fatto gol e noi no. Nel secondo tempo siamo stati più veloci e reattivi, non meritavamo di perdere. C’è amarezza, abbiamo affrontato una grande squadra, la sconfitta non ci sta anche se la Lazio ha fatto una grande partita”.

CENTRAVANTI IN OSPEDALE – La differenza, secondo il tecnico, l’hanno fatta gli uomini gol. “La concretezza passa dai giocatori risolutivi, la partita la vinci se hai chi fa gol. La Lazio oggi aveva Djordjevic in campo e Klose in panchina, i nostri due attaccanti più risolutivi invece ce li abbiamo in ospedale. Cuadrado e Babacar hanno fatto comunque una buona partita, gli si chiede sempre tanto ma si sono impegnati. Non sempre possono essere risolutivi in attacco. Borja Valero accantonato? La sua storia alla Fiorentina è la mia storia, siamo cresciuti insieme e resta fondamentale per i nostri principi di gioco”.

DELLA VALLE: ”RIALZARE SUBITO LA TESTA” –
 Dopo la bella e netta vittoria contro l’Inter il patron Andrea Della Valle si aspettava continuità di prestazione e un risultato positivo contro la Lazio. Invece la Fiorentina ha fatto l’esatto contrario. Una sconfitta che Andrea Della Valle non riesce a digerire tanto che ora lancia messaggi chiari ad alcuni giocatori, nelle ultime settimane in luce più per i rinnovi dei loro contratti che per quanto fatto sul campo. “Sono fiducioso per il prosieguo della nostra stagione, anche se è stata una doccia fredda oggi. Montella saprà come risolvere gli errori – ha detto il patron viola -. Oggi venivamo da una grande vittoria, poi siamo caduti. Magari qualcuno si concentrerà di più sul campo, e meno ai rinnovi” di contratto. “Non ci sono novità sui rinnovi, ma siamo vicini a chiudere – ha aggiunto – Devono però pensare a giocare e vincere”. Commentando la partita Andrea Della Valle ha fatto dei rilievi. “Cuadrado tutelato? Prende un sacco di falli”, ha risposto ai giornalisti. “Neto? Mi hanno fatto piacere le sue parole, ma adesso dobbiamo capire se davvero vuole restare qua a Firenze”, ha anche detto. Quindi ha chiosato: “Mi è dispiaciuto vedere una squadra, la Lazio, che non ha, di fatto, giocato nel secondo tempo. Ma rimbocchiamoci le mani e ripartiamo”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Sturm Graz-Lazio, i convocati di Sarri per la gara di Europa League

Published

on

 


Sul proprio sito web ufficiale, la Lazio ha comunicato la lista di convocati scelti da Sarri per la sfida delle 18:45 di Europa League:

Portieri: Magro, Maximiano, Provedel;

Difensori: Gila, Hysaj, Lazzari, Marusic, Patric, Radu, Romagnoli;

Centrocampisti: Basic, Cataldi, Luis Alberto, Marcos Antonio, Milinkovic, Vecino;

Attaccanti: Cancellieri, Felipe Anderson, Immobile, Pedro, Romero, Zaccagni

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW