Connect with us

Per Lei Combattiamo

PAIDEIA – Mauri ricoverato per una tonsillite

Published

on

 


AGGIORNAMENTO – Una notte in clinica per Stefano Mauri. Il capitano della Lazio è stato ricoverato ieri a sorpresa alla Paideia dove si è presentato dopo le ore 14 con qualche linea di febbre e un forte mal di gola. E’ stato subito sottoposto alle terapie (gli sono stati somministrati antibiotici) e ora si aspettano i risultati degli accertamenti: dovrebbe trattarsi di una semplice tonsillite. Mauri si era fermato durante la sosta, saltando quattro giorni di allenamento per una forma influenzale. Dopo la partita con la Fiorentina gli è tornata la febbre, già oggi dovrebbe essere dimesso.

La lista. Sono in diffida. Federico Marchetti e Marco Parolo rischiano la squalifica, il prossimo cartellino giallo sarà fatale. Marchetti e Parolo sono i più castigati della Lazio: il portiere, da quando è rientrato, è stato sempre ammonito (contro Palermo, Sassuolo e Fiorentina). Ha perso tempo, ecco perché gli arbitri non l’hanno perdonato. Parolo è stato sempre presente, i gialli li ha beccati in sette giornate.
I gialli, ecco il problema. La Lazio ne ha ricevuti troppi in questo inizio di campionato, è anche una questione tattica. Pioli chiede ai suoi uomini di recuperare in fretta il pallone, questo può portare i giocatori ad effettuare interventi in ritardo. A Firenze sono stati ammoniti Djordjevic, Parolo, Cavanda, Radu e Marchetti. Parolo e Marchetti, dunque, sono saliti a quota 3 gialli. Nella lista degli ammoniti figurano anche Lulic (2 gialli), Radu (2 gialli), De Vrij (1 giallo più un rosso per doppio giallo), Cana (1 giallo più un rosso per doppio giallo), Ledesma, Novaretti, Onazi, Candreva, Mauri, Braafheid e Biglia. La Lazio, in quanto a cartellini, è da record in questo campionato (21 gialli, primato condiviso con il Palermo), è un dato da migliorare, con il passare del tempo le squalifiche si sommano. Pioli (ieri ha festeggiato i 49 anni) ritroverà la squadra tra oggi e domani a Formello. Oggi l’appuntamento è stato fissato per i nazionali che hanno saltato la pausa, domani il gruppo sarà al completo. Cana ha scontato la squalifica, tornerà a disposizione per il match di domenica contro il Torino (ore 18). La Lazio non teme squalifiche internazionali per il difensore albanese dopo i fatti accaduti in Serbia-Albania. Cana, intanto, è stato proposto come cittadino onorario di Kosovska Mitrovica, capoluogo dell’omonimo distretto del Kosovo. Il sindaco, Agim Bahtiri, ha deciso di premiarlo.

 

Il centrocampista della Lazio Stefano Mauri è stato ricoverato oggi pomeriggio alla clinica Paideia di Roma per una tonsillite. Il giocatore non verrà sottoposto ad operazione, ma verrà dimesso solo nella giornata di domani. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Lazio Women

SERIE B FEMMINILE | Tavagnacco-Lazio Women, le formazioni ufficiali

Published

on

 


Nella seconda giornata di Serie B femminile, la Lazio Women affronta fuori casa il Tavagnacco. Dopo il pareggio amaro contro il Brescia, le biancocelesti tenteranno di recuperare i punti persi. Di seguito, le formazioni ufficiali:

TAVAGNACCO: Marchetti; Novelli, Donda, Fischer, Demaio, Maroni, Novelli, Magni, Taborda, Licco, De Matteis
All. Alessandro Recenti

LAZIO WOMEN (4-3-1-2): Guidi; Pittaccio, Falloni, Kakampouki, Toniolo; Castiello, Eriksen, Proietti; Colombo; Chatzinikolaou, Visentin
All. Massimiliano Catini

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW