Connect with us

Per Lei Combattiamo

[Corriere della Sera] – Berisha sorride: la Fifa archivia il ricorso del Chievo

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Archiviato. Il caso di Etrit Berisha aveva suscitato qualche timore, soprattutto quando Marchetti non dava garanzie e l’albanese era di fatto il titolare, perché la Lazio rischiava di restare incredibilmente senza portiere. Per questo a gennaio Lotito aveva cercato l’argentino Mariano Andujar, :u Berisha infatti pendeva il rischio di una squalifica Fifa (si parlava di uno stop tra i tre e i sei mesi) a causa di un pre-accordo firmato (e depositato in Lega) con il Chievo poco prima del passaggio del portiere alla Lazio dalla sua ex squadra, il club svedese Kalmar. Era stata proprio la società veneta a sollevare la questione, presentando ricorso alla Fifa il 28 giugno 2013, cioè parecchio prima che il portiere decidesse di accettare la proposta della Lazio (la ratifica della cessione è datata 1 settembre 2013).

 

Ora quel ricorso è carta straccia: la Fifa ha infatti archiviato il fascicolo annullando qualsiasi rischio per il portiere (la Lazio di rischi non ne ha mai corsi). Motivi: l’accordo proposto dal Chievo, anche se per un calciatore in regime di svincolo, non era passato dal club proprietario del cartellino; e poi era scritto in inglese ma non in albanese, la lingua madre di Berisha.
Andrea Arzilli 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | Provedel è fatta: arriva stasera

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Questa sera Ivan Provedel, l’ottavo acquisto della Lazio, arriverà a Roma. Domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà alla Lazio per 5 anni. E’ sempre stato il primo nome di Sarri, si giocherà il posto con Maximiano, con cui dividerà lo spazio viste le tre competizioni.

E’ stata una trattativa lunga e difficile, anche perché negli ultimi tempi si era inserito il Napoli, ma il portiere friulano ha sempre voluto la Lazio, la sua svolta professionale a 28 anni.

Provedel è cresciuto giocando come centravanti negli Allievi del Treviso a 15 anni, ecco perché sa usare molto bene i piedi. E’ alto più di 1.90m, ma è talmente esplosivo che vola da un palo all’altro. Il 30 aprile, giorno di Spezia-Lazio segnata dal gol di Acerbi in fuorigioco, tirò fuori una prestazione super e ora potrà finalmente giocare per i biancocelesti.

Corriere dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW