Connect with us

Gossip

[GOSSIP] Wanda Nara vs “Le altre”. Il derby di San Siro si gioca sugli spalti

Published

on

 


Tutto è pronto, o quasi, per il derby che domenica sera infiammerà lo Stadio di San Siro. Ma se è tanta la curiosità per vedere cosa accadrà in campo tra il Milan di Inzaghi e l’Inter del neotecnico Mancini, altrettanto grande è l’attesa per l’altro derby, quello che si giocherà in contemporanea sugli spalti del Giuseppe Meazza. A sfidarsi, Wanda Nara vs. tutte le altre Wags.

Il pubblico è avvisato: i flash dei fotografi saranno tutti per loro.

Uno scontro difficile, che – quantomeno sulla carta – sembra essere tutto appannaggio della “showgirl” argentina. Per il Milan di Superpippo, infatti, sarà davvero difficile competere con la giunonica signora (non ridete, perché vi vedo) Icardi, soprattutto oggi che ha perso molte delle sue migliori Wags.

Sì, perché sono finiti i tempi in cui a fare il tifo per il club rossonero trovavamo Melissa Satta, volata in Germania per seguire l’ormai ex numero 10 del Milan, Kevin-Prince Boateng; ma anche Federica Nargi, spostatasi a Genova per amore di Alessandro Matri, e Fanny Neguesha, letteralmente sparita dopo la fine della sua love story con Mario Bolotelli, acquistato il 25 agosto scorso dal Liverpool.

[ Anzi, a proposito di Fanny, se c’è qualcuno che ha notizie sulla modella belga ci contatti. Siamo preoccupati e non vorremmo scomodare la Sciarelli e tutta la redazione di “Chi l’ha visto?” per ritrovarla. Grazie].

A onor del vero, però, qualche fidanzata o moglie famosa in casa Milan ancora c’è: Cristina De Pin, ad esempio. La moglie di Montolivo, difatti, potrebbe decidere di andare comunque allo stadio per stare vicino al marito, che, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe sedere in panchina per volontà del mister. Ma non possiamo dimenticare anche Valentina Del Vecchio, compagna di Abate, Winonah De Jong e Menaye Donkor, ribattezzata Lady Muntari.

Ed è proprio a loro – e perché no anche alle altre Wags interiste – che vorrei dare 3 consigli pratici per vincere la sfida con Wanda Nara.

CONSIGLIO N°1: PREPARATEVI E, SOPRATTUTTO, GIOCATE D’ANTICIPO!

Il derby ha una data precisa, stabilita molto tempo prima: non fatevi trovare impreparate! Prendete un calendario (va bene uno qualsiasi, non per forza quello per il quale avete posato voi) e segnate la data con un bel circoletto rosso. Nei giorni precedenti il big match cercate di essere molto attive sui social network e di guadagnarvi l’affetto del pubblico. Sarebbe cosa buona e giusta riuscire ad avere dalla vostra tutte quelle donne che, dopo una sola gravidanza, si sono trasformate in delle matrioske e che se avessero la possibilità lincerebbero volentieri Wanda Nara, che sforna figli a raffica senza prendere un etto.  Prendete poi appuntamento dall’estetista per farvi dare una sistemata. Per i casi più complicati, chiamate il chirurgo.

CONSIGLIO N°2: (S)VESTITEVI ADEGUATAMENTE

Che sia chiaro: il derby non è la settimana della moda, né la prima alla Scala. Non dico di andarci in tuta, ma neanche in abito da sera. La cosa importante è che riusciate a sfoggiare i vostri argomenti migliori senza esagerare. Magari Enzo Miccio non apprezzerà, ma noi sì!

CONSIGLIO N° 3: LASCIATE A CASA LE AMICHE FIGHE

A casa mia, si intende!

Il principio è semplice: voi riuscireste a distinguere una goccia in mezzo al mare? Credo di no. È la stessa cosa che si fa quando si mette una rosa di un colore diverso in mezzo a un mazzo di rose rosse. L’obiettivo è farla risaltare. Perciò fatevi accompagnare da amiche bruttine. Se non le conoscete affidatevi a una agenzia di casting, sono sicuro che qualche Ugly Betty salterà fuori.

 

Datemi retta, seguite questi consigli e vedrete che domenica sera a San Siro, parafrasando il mio amico Bobo Vieri, si leverà un solo coro: «Wanda Nara, chi?».



 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Gossip

Social, due ex biancocelesti chiamano Luiz Felipe e Luis Alberto in Spagna? |FOTO

Published

on

 


Una vera e propria rimpatriata quella avvenuta in videochiamata su Instagram tra alcuni giocatori della Lazio, per la precisione Reina, Luis Alberto e Luiz Felipe con i due ex compagni di squadra Escalante e Jony, rispettivamente giocatori dell’Alaves e dello Sporting Gijon. Balza subito all’occhio la nazione dove militano i due ex biancocelesti, e seppur maliziosamente, si può collegare questo alle recenti sirene che proprio dalla nazione iberica chiamano Luiz Felipe, è infatti una notizia recente quella che vuole il Betis Siviglia interessato al difensore. Per quanto riguarda gli altri due biancocelesti, Luis Alberto ha recentemente espresso il desiderio di voler tornare in patria, mentre Reina è in scadenza con la Lazio. Non è dato sapere di cosa hanno parlato i calciatori durante la videochiamata, ma non è improbabile che abbiano discusso di un possibile ritrovo nel campionato spagnolo.

Questa la storia Instagram di Jony che ritrae il gruppo:

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW