Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lady Djordjevic: “Filip è l’uomo della mia vita. E nel 2015…”

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


In pochi mesi sono diventati la coppia più glamour della Serie A, e non solo: Filip e Jovana, neo sposi. La moglie del bomber serbo ha inciso quanto, se non di più, di suo marito in campo nel cuore dei tifosi laziali a suon di scatti sexy.

Intervistata dalla rivista Hello, la modella ha parlato dei loro progetti futuri.

Un matrimonio in chiesa è previsto per il 2015, ma a causa della legge, non posso restare in Italia per più di tre mesi in un anno e mezzo. Abbiamo deciso di sposarci con rito civile per evitare problemi. La cerimonia ha avuto luogo di lunedì, perché era il primo giorno in cui Filip tornava a Belgrado. Siamo stati insieme per sette mesi, di cui quattro da fidanzati. Per quanto mi riguarda siamo stati sposati sin dal primo giorno che ci siamo incontrati: è chiaro che siamo fatti uno per l’altro. Filip è l’uomo che ogni donna desidera. Siamo pezzi di un puzzle che si incastrano alla perfezione. Le persone che mi conoscono, e lo hanno incontrato, ogni giorno ci dicono che siamo incredibilmente simili e hanno capito che era l’uomo giusto per me. Io sono la sua versione femminile, con la sola differenza che sono tranquilla e non incline al combattimento. Lui è l’unico uomo che sa come frenare il mio temperamento e riesce a calmarmi in un attimo. Semplicemente, lo adoro“.

IL MATRIMONIO – Jovana è incinta da pochi mesi e darà alla luce una bambina. “L’obiettivo di un matrimonio è quello di fondare una famiglia. E’ la conseguenza dell’amore tra due persone. Filip pensa molto ai bambini”ha detto di recente la signora Djordjevic. “Abbiamo voluto organizzare una cerimonia modesta, con le venti persone più vicine a noi, perché non volevamo fare una festa chiassosa. Il testimone di Filip era il suo amico di lunga data Mark, e la mia era una delle due migliori amici, Sara. Il vestito l’ho comprato in fretta e furia. Non sono una persona che pianifica qualsiasi cosa, compresa la selezione dei capi d’abbigliamento per ogni occasione. Mi è piaciuto perché è semplice ed elegante“. Nel 2015 il matrimonio in chiesa. “La cerimonia del matrimonio non è durata più di quindici minuti, e tutta la celebrazione è durata tre o quattro ore perché non c’era la musica. Il momento più toccante è stato sicuramente quello in cui ho detto “sì” a Filip, poi gli anelli e il bacio. La prima firma con il nuovo cognome è stato un altro momento che ricorderò per sempre. Comunque, una festa di nozze è prevista per il prossimo anno. E’ stata una formalità da sbrigare prima di venire a Roma”spiega la modella.

LA FAMIGLIA – “Ho avuto la fortuna di essere accolta a braccia aperte dai genitori di Filip. Dal primo momento che ci siamo incontrati, ho instaurato un grande rapporto con loro. Lo stesso vale per i miei genitori e mio marito. Le due famiglie hanno accettato la notizia con goia, erano felici per noi. Sono molto contenta che loro abbiano contribuito a far sbocciare l’amore per noi – rivela la bella Jovana, giurando amore eterno per Djordjevic. “Certo che amerò Filip per sempre, lo giuro davanti a Dio. Penso che la bella cerimonia di matrimonio in chiesa, che di certo non vogliono perdere” – Jovana conclude l’intervista commentando le decide di offerte di lavoro che le sono arrivate: “Per ora penso solo a mio marito e alla nostra famiglia. Oltre alle lezioni di italiano non ho nessun altro impegno. Voglio passare l’inverno in pace, in primavera inizierò a pensare al lavoro“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Marchetti al veleno contro Blessin: “Avete preso in giro i genoani, ora che sei finalmente a casa impara da Davide Nicola” – FOTO

Published

on

 


La breve avventura di Alexander Blessin sulla panchina del Genoa è terminata. L’allenatore tedesco era arrivato lo scorso anno con il duro compito di salvare il Grifone, ma non c’è riuscito e dunque i rossoblù sono retrocessi in Serie B. Qui è stato esonerato anch’egli e al suo posto è arrivato Alberto Gilardino. Federico Marchetti, ex Lazio ma anche ex Genoa, nella giornata di oggi ha lasciato un commento velenoso su Instagram sotto una foto dell’ex allenatore genoano:

“Sei l’allenatore più povero, falso e presuntuoso che abbia avuto nella mia lunga carriera. Avete preso in giro tutti i genoani dal giorno 1, avete relegato una squadra che si sarebbe potuta salvare con le vostre ridicole idee calcistiche. Ora che sei finalmente a casa, fatti un bagno di umiltà e vedi Davide Nicola e cerca di imparare da lui come gestire un gruppo per ottenere risultati in campo, non i canti dei tifosi come hai fatto tu!!! In bocca al lupo Forza Genoa”

Ecco il post dell’allenatore dove è stato lasciato il commento dal portiere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexander Blessin (@alexanderblessin)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW