Connect with us

Per Lei Combattiamo

Clamoroso dall’India: Nesta può tornare a giocare

Published

on

 


Nesta-Materazzi, una coppia che già era stata ammirata in Nazionale, con l’apice del Mondiale 2006, nel quale l’allora milanista si fece male nei gironi, lasciando il posto proprio a Matrix, e che ora potrebbe ricomporsi in tutt’altro luogo.

Già, perché la carriera dell’ex difensore di Lazio e Milan e colonna dell’Italia, lasciata nel 2007, non è mai stata così vicina a ripartire, dopo che il ritiro avvenuto nel 2013 dopo due stagioni in MLS col Montreal Impact sembrava averla chiusa definitivamente: secondo quanto riporta Goal India, Alessandro Nesta potrebbe tornare a giocare con la maglia del Chennaiyin, squadra in testa alla neonata Indian Super League e di cui Marco Materazzi è allenatore-giocatore, che starebbe lavorando al suo tesseramento.

Il mercato nel campionato indiano sarebbe chiuso, ma la squadra avrebbe chiesto ai piani alti della lega di poter ingaggiare Nesta come sostituto numerico dell’attaccante John Mendoza, che sarà out fino al termine del campionato per infortunio, aggirando così la chiusura delle trattative e dando il via ad una trattativa da sogno: il 38enne Nesta sarebbe tentato dal riprendere a giocare e prenderebbe in considerazione la destinazione, molto affascinante per i giocatori già presenti nel torneo e dal punto di vista culturale.

Il Chennaiyin ci prova e non mollerà facilmente, e le prossime 48 ore saranno decisive per la chiusura dell’affare in un senso o nell’altro: chissà se Materazzi riuscirà a convincere il vecchio compagno di Nazionale e rivale quando di due giocavano con Inter e Milan, oppure riceverà un inatteso rifiuto…

tratto da www.vocidisport.it 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Da Lotito a Petrucci, i premiati dello sport

Published

on

 


Ottava edizione del Premio Giuseppe Colalucci, giornalista romano scomparso nel 1984.
Come riportato da Il Messaggero, stasera alla Casa del Jazz saranno presenti molti personaggi del giornalismo e del mondo dello sport – tra cui Lotito e Giordano – che riceveranno un riconoscimento.

fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW