Connect with us

Per Lei Combattiamo

Beppe Signori e la stangata di orologi dal “Compro oro” (Corriere della Sera – ed. romana)

Published

on

 


Collezionava gol meravigliosi e orologi di lusso. Erano le passioni di Giuseppe Signori, ex capitano della Lazio, coinvolto nell’inchiesta sul calcio scommesse della Procura di Verona, ieri era in Tribunale per testimoniare contro Patrizia Trimarchi, dipendente di un compro oro, e il suo braccio destro, Fabio Marciano, entrambi sotto processo con l’accusa di appropriazione indebita e ricettazione per aver soffiato al bomber la collezione di Rolex e Patek Philippe.
Una deposizione durante la quale l’ex calciatore ha ripercorso gli attimi salienti del raggiro, cosi come ricostruito dai magistrati. È l’ottobre del 2009 quando la bandiera biancoceleste decide di disfarsi di 12 orologi di valore tra i quali, oltre a quelli già ricordati, ci sono anche un Frank Muller, un Gucci, un Universal, un Paul Picot e un Vacheron Costantin. Nella lista include anche un anello di grande valore, anche affettivo. Modelli preziosi che Signori ha intenzione di dare in pegno per ragioni personali.
Tuttavia, prima di ricevere le offerte, il bomber intende valutare il loro valore di mercato. E cosi il 16 ottobre del 2009 bussa alla porta del “Compro oro di Gigante Pasqualino” (estraneo alle indagini). Il goleador si presenta e consegna tutti i preziosi, ma la valutazione è prevista in diverse tappe, come gli racconta la Trimarchi. L’ex numero 11 ci si reca al negozio altre due volte, l’11 gennaio e 14 aprile 2010. All’improvviso, però, cambia idea e rivuole i gioielli. Va dal «Compro oro» per chiederli indietro ma l’imputata gli risponde di non sapere dove siano finiti. Signori rimane di sasso ma lascia passare. Torna poco tempo dopo e riceve la stessa risposta. Allora si rivolge agli inquirenti, scattano le indagini e la sua collezione viene recuperata a casa di Fabio Marciano. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Lazio Women

SERIE B FEMMINILE | Tavagnacco-Lazio Women, le formazioni ufficiali

Published

on

 


Nella seconda giornata di Serie B femminile, la Lazio Women affronta fuori casa il Tavagnacco. Dopo il pareggio amaro contro il Brescia, le biancocelesti tenteranno di recuperare i punti persi. Di seguito, le formazioni ufficiali:

TAVAGNACCO: Marchetti; Novelli, Donda, Fischer, Demaio, Maroni, Novelli, Magni, Taborda, Licco, De Matteis
All. Alessandro Recenti

LAZIO WOMEN (4-3-1-2): Guidi; Pittaccio, Falloni, Kakampouki, Toniolo; Castiello, Eriksen, Proietti; Colombo; Chatzinikolaou, Visentin
All. Massimiliano Catini

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW