Connect with us

 

Extra Lazio

Morte tifoso Depor, arriva prima vendetta

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

AGGIORNAMENTO ORE 20:04 – A poche ore dalla morte di Romero Taboada, tifoso del Deportivo, arriva subito la prima vendetta da parte dei tifosi del Depor. Alcuni tifosi presenti a Madrid per la partita, infatti, hanno assalito dei fan Colchoneros in un caffè della città. Circa sei uomini incappucciati sono scesi da una macchina davanti una caffetteria del quartiere di Os Castros per aggredire i tifosi presenti della squadra di Simeone. Fortunatamente le persone aggredite hanno riportato ferite lieve, ma di certo questo giorno difficilmente sarà dimenticato dalla Spagna.

AGGIORNAMENTO ORE 15:45 – Purtroppo non ce l’ha fatta Romero Taboada, il tifoso del Deportivo La Coruna ucciso negli scontri contro i tifosi dell’Atletico Madrid. Il 43enne è morto in ospedale a causa di un arresto cardiaco. Sgomento e vergogna in Spagna per aver fatto disputare comunque il match (vinto per 2-0 dai Colchoneros, ndr).

Tragedia a Madrid. Stamattina, prima dell’incontro tra Atletico e Deportivo La Coruna giocato alle 12, si sono registrati scontri tra le due tifoserie. A rimetterci è stato un tifoso 43enne degli ospiti, che ha subito un arresto cardiocircolatorio. Prima era stato dichiarato “clinicamente morto”, mentre ora sarebbe in “condizioni critiche”.

Seguono aggiornamenti

https://vine.co/v/OntUadx2BwI



 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Extra Lazio

Incidente d’auto per Eva Henger e Massimiliano Caroletti: la coppia in ospedale

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Brutta disavventura per Eva Henger e Massimiliano Caroletti, che sono rimasti coinvolti in un grave incidente: il fatto è avvenuto in Ungheria, vicino Kaposvar. Come raccontato da Paolo Pasquali, direttore artistico dell’agenzia che segue la showgirl, la coppia si trova attualmente in ospedale: “Si trovano in due ospedali diversi a 300 km di distanza l’uno dall’altro, dopo l’incidente Massimiliano è stato portato con l’eliambulanza in un posto, lei in un altro“.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW