Connect with us

Extra Lazio

[VIDEO] Salernitana, Lotito acclamato dai tifosi: “Mi hanno chiesto la B”

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


10834102_1012584308767324_236247927_n

AGGIORNAMENTO 30/11 ORE 18:56 – Dopo la vittoria in casa della Lupa Roma, Lotito ha parlato ai cronisti per spiegare il suo saluto alla curva: “Nessuna passerella, sono stato sotto la curva per ringraziarli del loro supporto e mi auguro possano essere sempre più numerosi. La tifoseria è stata il dodicesimo uomo, senza dubbio il migliore in campo. Dobbiamo continuare su questa strada, la squadra anche grazie all’aiuto della gente potrà togliersi delle belle soddisfazioni”. Il patron elogia il lavoro svolto in estate e parla di obiettivi: I tifosi mi hanno chiesto la serie B e stiamo lavorando giorno e notte per poter essere competitivi. La squadra allestita è molto forte ed in grado di giocarsela alla pari con tutti, oggi siamo stati perfetti su un campo ancora imbattuto, a cospetto di un avversario che aveva conquistato sin qui 21 punti. Abbiamo dominato per 95 minuti, una bella risposta a chi ci chiedeva di sciorinare un calcio piacevole”.

AGGIORNAMENTO 30/11 ORE 16:50. Finisce con una vittoria netta per 0-4 della Salernitana sulla Lupa Roma. Bagno di folla a fine gara per Claudio Lotito che va a festeggiare sotto la Curva dei tifosi campani, i quali inneggiano cori del tipo “in A, noi vogliamo un presidente che ci porti in serie A” o “portaci a Verona o Lotito portaci a Verona”.


Weekend impegnativo per il patron Lotito. Ieri, infatti, era in tribuna al Bentegodi, dove ha assistito allo scialbo pareggio a reti bianche ottenuto dai suoi contro il Chievo. Mentre oggi si trova ad Aprilia, dove la Salernitana, altra sua proprietà, è impegnata nella delicata sfida contro la Lupa Roma.

[youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=WqUeE8G1Wr8″ width=”560″ height=”315″]



 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Extra Lazio

‘Er gol de Turone era bono’, arriva il docufilm alla Festa del cinema di Roma

Published

on

 


Arriva alla Festa del cinema di Roma il documentario ‘Er gol de Turone era bono‘ di Francesco Micciché e Lorenzo Rossi Espagnet sulla rete annullata al giocatore della Roma il 10 maggio del 1981 per un presunto fuorigioco contro la Juventus. La scelta di prendere il film di Micciché è stata un’idea dalla dalla direttrice dell’evento Malanga, che racconta: “Una cosa incredibile che appassiona ancora gli sportivi romani. Come potevo non prenderlo per il mio festival? Sarà un evento sicuramente di grande attrattiva e, ovviamente, lo faremo passare di domenica“.

Come riportato da AGI

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW