Connect with us

Per Lei Combattiamo

Felipe Anderson al settimo cielo: “Adesso non mi voglio più fermare”

Published

on

 


E’ un Felipe Anderson entusiasta quello che si è presentato in mixed zone dopo il primo goal messo a segno oggi pomeriggio con la maglia biancoceleste contro il Varese: “Non ho mai mollato, i compagni mi hanno dato tanta forza. Sono contento prima di aver aiutato la squadra e poi per me. Mi sono sbloccato e adesso devo trovare continuità e segnare ancora”. Con Candreva out, l’ex Santos potrebbe ritrovare una maglia da titolare nella trasferta del Tardini: Non ho parlato con lui, non so cos’ha. Io sono sempre pronto, quest’anno sono più tranquillo e sono pronto per giocare. Il mister lo sa, sono sempre a disposizione. C’è sempre qualcosa da migliorare, il gol era un traguardo importante da raggiungere. Adesso voglio continuare a fare bene e aiutare la Lazio”Un pensiore, poi, va al campionato, dove la Lazio deve ritrovare la via della vittoria: “Ci sono gare in cui è difficile imporre il proprio gioco, ma anche nelle partite che abbiamo perso abbiamo sempre giocato bene e meglio dell’avversario, è mancato il gol. Adesso andiamo a Parma per vincere”. E sul ruolo in campo: “Il mister mi dà libertà di movimento, non gioco solo sull’esterno. Nell’occasione del gol per esempio ero accentrato”.

Successivamente il brasiliano è intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Radio, dichiarando: “Sono contento, l’ho cercato tanto, oggi era una partita importante. Sono felice prima per aver aiutato la squadra, chiudendo la gara sul 3-0. Poi per me, è tutta la stagione che lavoro duramente per trovare il gol. Ringrazio Dio e tutti quelli che mi hanno aiutato, sono contento. La cosa più importante è che abbiamo giocato da squadra, però dobbiamo migliorare ancora. Abbiamo giocato bene e siamo riusciti a vincere. E’ sempre bello vincere per stare bene, quando vinci aumenta la fiducia. Questa è una squadra vincente, dobbiamo continuare così. Siamo una squadra forte, con tante qualità. Da domani pensiamo alla prossima partita”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW