Connect with us

Per Lei Combattiamo

Felipe Anderson: “Dobbiamo continuare così, pensiamo alla gara di Milano, possiamo fare bene anche lì.”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


 

candreva

Prende parola anche Antonio Candreva : “Pensavo di stare meglio, sto recuperando, tornerò con il nuovo anno . – dichiara il numero 87 alla radio ufficiale- I miei compagni hanno ottenuto sei punti importantissimi, oltre alla vittoria in Coppa Italia. Vogliamo continuare su questa strada e ci auguriamo di concludere al meglio l’anno con una vittoria a Milano. Vogliamo raggiungere il terzo posto, so che sarà dura ma noi vogliamo dire la nostra. Speriamo di raggiungere questo traguardo”.

 

 

gentiletti

E’ il momento di Santiago Gentiletti ai microfoni di Lazio Style Radio  “Sto meglio, sto lavorando molto all’Isokinetik ed entro due-tre mesi tornerò ad allenarmi a Formello. La gente lo riconosce se fai bene e ti impegni sul campo, voglio rientrare affinchè possa esserci un seguito alle prestazioni iniziali. Siamo un gruppo bellissimo, vogliamo stare il più in alto possibile in questo campionato. Il cibo italiano? Mi piace tanto, il risotto è molto buono (ride, ndr). Un saluto a tutti i laziali”.

 

 

keita radio

Anche  Keita Balde Diao ai microfoni di Lazio Style Radio: “E’ una splendida serata tutti insieme, sono al tavolo con il ‘fenomeno’ Cavanda, Ciani, Candreva, l’altro ‘fenomeno’ Onazi e Parolo. Questo è stato un grande anno, cerco di migliorare ogni giorno così tutto diventa più facile. Siamo un bel gruppo, ci sono tanti giovani e questo fa bene alla squadra. L’augurio per il 2015? Tanta salute e tante vittorie per noi e per i tifosi”.

 

Ecco il mister Stefano Pioli ai microfoni della radio ufficiale della Lazio: “Se mi aspettavo un anno fa di arrivare qui? Assolutamente no, ero a Bologna in una situazione delicata. La chiamata della Lazio è stata molto importante, stiamo lavorando bene ma non siamo nemmeno a metà del nostro percorso. La mia squadra non si devea sentire più forte delle altre, ma neanche più debole. Siamo tra le prime cinque e lì vogliamo rimanere fino a fine campionato. Ci vuole tempo per dare mentalità e situazioni di gioco, ma ancor più importante è lo spirito. Abbiamo perso delle partite ma in campo abbiamo sempre messo aggressività e voglia, dobbiamo migliorare ma la base c’è. Augurio 2015? Auguro a tutti i tifosi un 2015 sereno e tante vittorie”.

 

All’appello, Felipe Anderson ai microfoni di Lazio Style Radio: “Sto bene, sono contento della vittoria. Il mister mi dice di sfruttare la mia velocità sulla fascia e abbiamo sbloccato la partita con il passaggio per Mauri. Dobbiamo continuare così, pensiamo alla gara di Milano, possiamo fare bene anche lì. Prima di venire qua mi dicevano tutti che sarebbe stato difficile ma anche che con il tempo sarei riuscito a migliorare. Ho lavorato tanto e anche sofferto un po’. Adesso sono contento. Augurio 2015? Il Natale è una data speciale, auguro a tutti la salute e stare in famiglia. Felicità a tutti”.  
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | Provedel è fatta: arriva stasera

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Questa sera Ivan Provedel, l’ottavo acquisto della Lazio, arriverà a Roma. Domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà alla Lazio per 5 anni. E’ sempre stato il primo nome di Sarri, si giocherà il posto con Maximiano, con cui dividerà lo spazio viste le tre competizioni.

E’ stata una trattativa lunga e difficile, anche perché negli ultimi tempi si era inserito il Napoli, ma il portiere friulano ha sempre voluto la Lazio, la sua svolta professionale a 28 anni.

Provedel è cresciuto giocando come centravanti negli Allievi del Treviso a 15 anni, ecco perché sa usare molto bene i piedi. E’ alto più di 1.90m, ma è talmente esplosivo che vola da un palo all’altro. Il 30 aprile, giorno di Spezia-Lazio segnata dal gol di Acerbi in fuorigioco, tirò fuori una prestazione super e ora potrà finalmente giocare per i biancocelesti.

Corriere dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW