Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

De Silvestri: “Il 29 ci prepareremo per la Lazio.” E su Mihajlovic…

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Il campionato si ferma. Una sosta, quella natalizia, che permetterà ai giocatori di ricaricare le pile per lo sprint di Gennaio. La Lazio dopo le feste si troverà di fronte la Sampdoria dell’ex Mihajlovic, terza in classifica e con grandi ambizioni europee, ma non sarà solo il serbo l’ex della sfida dell’Olimpico perchè tra le file blucerchiate troviamo un altro ex biancoceleste, Lorenzo De Silvestri. Proprio il terzino scuola Lazio è intervenuto ai microfoni di Radiosei, dichiarando: “Torno a Genova il 29 per gli allenamenti, poi prepareremo la sfida con la Lazio, sarà una bella partita perché siamo rispettivamente terzi e quarti. Sono contento che la squadra sta facendo bene. Il merito è di tutti dal mister, che è una grande persona, e di tutti noi giocatori. Il tecnico ci sta facendo tirare fuori tutte le nostre qualità. Ferrero fa ridere, quando c’è da scherzare. Lui magari arriva in ritiro e fa qualche battuta così come lo vedete in televisione, però quando c’è da parlare di cose serie, sia logistiche che di calcio, è il primo ad essere serio. In Tv si vede la parte più goliardica che però regala sempre sorrisi. Per me è una cosa positiva, può essere un momento di svago per molti vederlo lì sorridente. Poi quando deve parlare alla squadra di cose serie, lo fa. Ha portato un po’ di gioia e un po’ di divertimento, ricorda un po’ i presidenti del passato”



 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

MOVIOLA | Lazio-Verona: bravo Colombo nella gestione dei cartellini. Sul 3-3 possibile fallo su Kamenovic

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

E’ l’arbitro Andrea Colombo, sezione di Como, a dirigere l’ultima partita della Lazio in stagione. Il 32enne gestisce bene la gara, soprattutto per quanto riguarda i cartellini gialli che vengono sventolati ogni qualvolta serva. Ecco la moviola di Lazio-Verona, finita 3-3:

Al 10′ un replay mostra una forte e continua trattenuta ai danni di Luiz Felipe nel corso della punizione calciata da Cataldi dalla destra. Mentre il pallone percorre rapidamente tutta l’area di rigore, l’italiano viene trattenuto vistosamente. L’arbitro non vede, il VAR non interviene.

Dubbi sul gol del 3-3 del Verona: Hongla colpisce Kamenovic in scivolata dopo che il difensore della Lazio ha preso il pallone che beffa l’uscita di Strakosha.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW