Connect with us

Per Lei Combattiamo

NUMERI – Tutte le statistiche della Lazio nel 2014

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Si è concluso un altro anno anche per la Lazio. I biancocelesti torneranno in campo lunedì 5 gennaio, quando all’Olimpico riceveranno la Samp dell’ex Mihajilovic. E’ dunque tempo di bilanci e Lazio Press ha voluto analizzare tutti numeri dei capitolini nel 2014.

Partite: 37 (21 Reja, 16 Pioli);

Vittorie: 18 (10 Reja, 8 Pioli);

Pareggi: 9 (6 Reja, 3 Pioli);

Sconfitte: 10 (5 Reja, 5 Pioli);

Vittorie casalinghe: 10 (5 Reja, 5 Pioli);

Vittorie esterne: 8 (5 Reja, 3 Pioli);

Pareggi casalinghi: 5 (5 Reja, 0 Pioli);

Pareggi esterni: 4 (1 Reja, 3 Pioli);

Sconfitte casalinghe: 3 (1 Reja, 2 Pioli);

Sconfitte esterne: 7 (4 Reja, 3 Pioli);

Punti conquistati: 63 (36 Reja, 27 Pioli);

Punti conquistati in casa: 35 (20 Reja, 15 Pioli);

Punti conquistati in trasferta: 28 (16 Reja, 12 Pioli);

Gol fatti: 60 (32 Reja, 28 Pioli);

Gol subiti: 47 (28 Reja, 19 Pioli);

Gol in casa: 33 (18 Reja, 15 Pioli);

Gol in trasferta: 27 (14 Reja, 13 Pioli);

Marcatori pro: 10 Candreva e Mauri; 7 Lulic; 6 Klose e Djordjevic; 3 Keita e Felipe Anderson; 2 Biglia, Onazi e Parolo; 1 Radu, Cana, Ederson, Hernanes, Biava e Gonzalez; autogol 3;

Marcatori contro: 3 Higuain e Palacio; 2 Berardi e Pogba; 1 Di Natale, Badu, Izco, Spolli, Peruzzi, Floccari, Floro Flores, Maxi Moralez, Biabiany, Gilardino, Fetzfatidis, Mertens, Kurtic, Immobile, Tachtsidis, Marquinho, Iturbe, Romulo, Hernanes, Icardi, Honda, Muntari, Menez, Pinilla, Thereau, Farnerud, Toni, Joao Pedro, Barba, Maccarone, Tevez, Palladino e Kovacic; autogol 3.

 



 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS| La difesa perde pezzi: Casale out

Published

on

 


foto Fraioli

La sosta per le Nazionali ha lasciato in casa Lazio un problema non indifferente: una difesa smembrata con mancanza di alternative. Infatti, gli unici difensori con cui ha potuto lavorare Sarri in questa settimana sono stati Romagnoli, Kamenovic e Radu. Gli altri divisi tra le Nazionali e chi è ai box. A questi ultimi si è aggiunto anche Casale, che ne avrà per circa 20 giorni dopo il problema all’adduttore confermato dalla società con un comunicato. La sostituzione arrivata al 57esimo contro la Cremonese causa infortunio è dunque spiegata: potrebbe rientrare dopo la trasferta contro lo Sturm Graz, ma è ancora tutto da vedere.

 

foto Fraioli

 

Tra gli infortunati anche Patric, il quale è stato sostituito da Gila al 78esimo contro la Cremonese e per tutta la settimana ha svolto lavoro in palestra. Presente nella sgambata di venerdì, non dovrebbe essere a rischio per la prossima giornata. Lazzari sta inoltre recuperando da uno stiramento e dovrebbe farcela per la trasferta contro la Fiorentina del prossimo 10 ottobre. Sarri ha concesso 48 ore di riposo: si tornerà in campo a Formello martedì in attesa del ritorno dei nazionali.

 

Il Corriere dello Sport 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW