Connect with us

Per Lei Combattiamo

SS Lazio – Il ritorno dei fondatori per i 115 anni

Published

on

 


 

La notte dell’8 gennaio torneranno dall’aldilà i nostri 9 padri: Luigi Bigiarelli, Giacomo Bigiarelli, Arturo Balestrieri, Giulio Lefevre, Odoacre Aloisi, Alceste Grifoni, Galileo Massa, Alberto Mesones ed Enrico Venier.

Scenderanno sulle strade di Roma per correre ancora una volta, tutti insieme, per celebrare i 115 anni della fondazione. E lo faranno seguiti da un atleta di oggi, simbolo di quel passaggio di testimone generazionale ricco dei valori di tradizione, di storia e di sport, che contraddistinguono la Lazialità. Di padre in figlio.

Attraverseranno la nebbia biancoceleste su Ponte Regina Margherita per arrivare a Piazza della Libertà, dove 115 anni prima posero la prima pietra di quella che sarebbe diventata la più grande polisportiva d’Europa. E celebreranno l’anniversario insieme a tutti i tifosi, a tutti i loro figli, fino a scomparire nuovamente la notte dopo, a mezzanotte del 9 gennaio.

La S.S. Lazio Atletica Leggera, erede principale della “Podistica Lazio” nata il 9 gennaio 1900, organizza questa ricostruzione d’epoca in occasione dei festeggiamenti dell’anniversario della fondazione a Piazza della Libertà nella notte tra l’8 ed il 9 gennaio. Nove atleti percorreranno il tratto da Piazza del Popolo a Piazza della Libertà, attraversando il Tevere su Ponte Regina Margherita, intorno a mezzanotte meno un quarto. Alle loro spalle un atleta del presente, depositario dei valori storici. Ad attenderli a Piazza della Libertà le migliaia di tifosi laziali che ogni anno si radunano per aspettare la mezzanotte con brindisi, cori e fuochi d’artificio. All’arrivo “Luigi Bigiarelli”, padre fondatore della S.S. Lazio, consegnerà al Presidente della S.S. Lazio Atletica Leggera, Gianluca Pollini, la canottiera ufficiale 2015 della società che porta nei colori la storia e la tradizione dell’intera Polisportiva.

La festa continuerà fino a tutto il giorno seguente. Durante la serata “So’ già… 115 anni” all’Auditorium della Conciliazione condotta da Pino Insegno il 9 gennaio alle 21, i nove atleti saranno protagonisti della scena iniziale nella quale verrà ripercorso lo storico momento della fondazione.

Gli atleti, in tutto e per tutto simili al momento epocale di inizio ‘900, come licenza storica sul costume d’epoca per testimoniare i 115 anni trascorsi da quella data porteranno stampato il logo della Podistica Lazio insieme a quello attuale della S.S. Lazio, cronologicamente primo ed ultimo simbolo della società biancoceleste.

La S.S. Lazio Atletica Leggera ringrazia per la collaborazione nella notte dell’8 gennaio, i gruppi della tifoseria organizzata della Tevere Parterre e della Curva Nord che metteranno in sicurezza il percorso, gli atleti e la riuscita della rievocazione storica.


S.S. Lazio Atletica Leggera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW