Connect with us

Esclusiva

[ESCLUSIVA] Giannichedda sul derby d’alta quota: “Partita difficile e combattuta. Lazio, che sorpresa vederti lassù”

Published

on

 


Alla vigilia del derby di Roma, la nostra redazione ha contattato in esclusiva Giuliano Giannichedda, ex centrocampista laziale. Ecco le sue parole e impressioni sulla stracittadina di domani.

Che gara sarà domani visto che le due formazioni si presenteranno da seconda e terza della classe e forse anche per questo sarà un derby più sentito?

“Il derby è sempre sentito. Era da un po’, però, che le due compagini non erano così competitive. La Roma vorrà tenere il passo della Juventus ed avvicinarsi a questa, mentre la Lazio è in lotta per il terzo posto. Sarà una partita difficile per entrambe.”

C’è un giocatore in particolare che potrà fare la differenza oppure si aspetta una partita più di squadra?

“In questo momento ci sono tanti giocatori, da una parte e dall’altra, che stanno bene. Sarà, dunque, una partita combattuta con tanti giocatori che possono fare la differenza. La Roma davanti è messa bene, ma anche la Lazio con questo Felipe Anderson è alla sua pari.”

Pensa che l’assenza di Gervinho possa pesare molto per la Roma?

“La Roma ha una rosa competitiva per poter sopperire alle assenze di grandi giocatori. E’ chiaro che uno come l’ivoriano, se sta bene, possa fare la differenza.”

Secondo lei ha più possibilità la Lazio di arrivare terza o la Roma di vincere il campionato?

“L’obiettivo dichiarato dei biancocelesti per inizio anno era tornare in Europa, speriamo centri quella che conta. Per la Roma l’obiettivo prefissato, invece, è lo Scudetto. Per il terzo posto ci sarà da lottare fino alla fine, visto che le altre grandi si stanno rinforzando. La sorpresa positiva finora è stata la Lazio, anche per il bel gioco espresso.”

Cesar ci ha confessato che andrà a vedere il derby in Curva Nord. A lei è mai capitato di vederlo in mezzo ai tifosi e dove vedrà quello di domani?

“Lo vedrò a casa da solo e soffrirò in silenzio (ride, ndr).”

Qual è il ricordo migliore che hai legato ai tuoi anni alla Lazio e in riferimento al derby?

“Sicuramente il derby del 6 Gennaio con gol di Di Canio. E’ stato il più emozionante perchè avevamo una formazione abbastanza rimaneggiata, ma facemmo una partita perfetta e vincemmo noi. Alla Lazio sono stati 4 anni fantastici.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Esclusiva

ESCLUSIVA | Lazio-Verona, l’ex Teodorani: “Divario evidente tra le squadre. Biancocelesti favoriti”

Published

on

 


Domenica sarà LazioHellas Verona. Mentre l’Olimpico si prepara ad attendere la sfida, Carlo Teodorani è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Laziopress per parlare del match che vedrà impegnati in casa i biancocelesti. Queste le parole dell’ex giocatore dell’Hellas Verona, che ha ricoperto il ruolo di difensore nelle stagioni 2001-2005 e 2005-2007.

Come arrivano Lazio e Verona alla sfida di domenica?
Il Verona scenderà in campo con un atteggiamento positivo, ma il divario tra le due squadre è evidente. Sicuramente, tra le due, vedo la Lazio favorita”.

Su cosa dovranno puntare gli uomini di Cioffi per mettere in difficoltà la Lazio?
Il Verona ha una buona fase difensiva, per mettere in difficoltà la Lazio dovrà cercare di puntare sui soliti 3-4 giocatori determinanti, capaci nelle ripartenze”.

Quest’anno l’Hellas ha puntato molto sui giovani. Finora chi ti ha colpito di più della rosa?
È ancora molto presto per dirlo. Il rendimento è stato sempre molto altalenante in queste partite e penso che i giovani abbiano ancora bisogno di tempo. Aver deciso di puntare sui millennials è sicuramente una scelta ponderata, frutto di un progetto a lungo termine”.

Dalla polemica sulla classe arbitrale alle ultime vicende che hanno visto protagonista Ciro Immobile. Un tuo commento.
Purtroppo queste vicende fanno parte del calcio. Immobile è una persona intelligente e in grado di affrontare questi episodi”.

Pronostico Lazio-Hellas Verona?
Penso che sarà una partita con molti gol, visto il calibro degli attaccanti. Azzardo un 3-1”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW