Connect with us

Gossip

Cristiano Ronaldo vince il Pallone d’Oro, ma perde Irina…

Published

on

 


ronaldo-pallone-doro

C’è chi lo chiama destino. Chi è un po’ più colto e preferisce parlare di “legge del contrappasso”, scomodando quel vecchio principio tanto caro sia a Seneca sia a Dante. E chi, invece, lo definisce ciò che in effetti è. In una parola: SFIGA! Una sorta di moderna, e se vogliamo anche giusta, punizione divina.

Parliamo in questo caso di Cristiano Ronaldo, il ventinovenne attaccante del Real Madrid divenuto negli anni una vera e propria macchina da gol, tanto da aver vinto pochi giorni fa l’ennesimo Pallone d’Oro, il terzo della sua carriera. “Ora voglio eguagliare Messi”, ha dichiarato CR7, proprio mentre l’argentino – che quest’anno si è dovuto “accontentare” del secondo posto – sorrideva, sornione, in platea. E siamo certi che il portoghese manterrà la promessa e che da qui al prossimo anno proverà a calare il poker anche lui. E lo farà a colpi di gol, assist e prodezze varie. Perché Ronaldo è fatto così: ama le sfide e cerca sempre di migliorarsi e, perché no, anche di far parlare di sé. Come quando nel luglio del 2010 annunciò su Facebook di essere diventato padre, aggiungendo però che avrebbe mantenuto segreta l’identità della madre, consapevole che da quel giorno in poi l’antico detto “Mater semper certa est, pater numquam” non avrebbe più avuto lo stesso significato…

Ma veniamo a oggi. Perché se il mondo del calcio sorride al miglior giocatore del 2014, non si può dire altrettanto della sua vita privata. Secondo i beninformati – o malelingue, che dir si voglia – la love story tra il calciatore e la modella russa, Irina Shayk, sarebbe giunta al capolinea dopo quattro anni passati insieme. A lanciare l’allarme è stato il giornale spagnolo “Mundo Deportivo”, prima che la notizia venisse ripresa dai vari siti inglesi, tedeschi e brasiliani, fino a fare rapidamente il giro del mondo. Perché, come insegna Agatha Christie, “un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”.

E a ben guardare, infatti, sono tre gli indizi che farebbero propendere verso l’ipotesi della rottura e che non sono certo sfuggiti agli amanti del gossip. Non è passata inosservata, ad esempio, l’assenza della bella Irina al galà che si è tenuto lunedì a Zurigo per la consegna dell’ambito premio. Ad accompagnare Ronaldo c’erano soltanto la mamma Dolores e il figlio Cristianinho. A proposito, complimenti a Cristiano per l’originalità nella scelta del nome. Lo stesso Ronaldo, poi, nel suo discorso di ringraziamento non ha mai menzionato la modella russa. Infine, a gettare ulteriore benzina sul fuoco è stata proprio la Shayk, che non solo ha smesso di seguire l’attaccante su Twitter, ma ha addirittura cancellato le foto delle loro vacanze dal suo account Instagram. Un’azione, quest’ultima, che lascerebbe chiaramente intendere che la decisione di rompere sia stata sua, almeno a livello social.

Comunque, che sia finita o meno, per il momento c’è una sola cosa da fare: i complimenti a questi moderni Sherlock Holmes che hanno raccolto gli indizi. Davvero, chapeau. E pensare che c’è chi, come me, si sente invincibile dopo aver arrestato l’assassino a Criminal Case. Che amarezza…

 

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

foto

Il Midtjylland provoca la Lazio sui social: “Bei ricordi”

verymery93@hotmail.it'

Published

on

 


Partono le provocazioni in vista del match di Europa League di stasera, che hanno scatenato i tifosi biancocelesti. Nel tabellone fotoshoppato  pubblicato dal Midtjylland sulla propria pagina ufficiale di istagram, compare un fotoriquadro danvanti al Colosseo con i cinque giocatori della squadra danese e cinque palloni in ricordo delle 5 reti che segnarono contro la Lazio lo scorso 15 settembre. “Bei ricordi davanti a stasera”, il commento sotto la foto.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FC Midtjylland (@fcmidtjylland)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW