Connect with us

CalcioMercato

Hoedt : ” La squadra è piena di qualità, non vedo l’ora di iniziare quest’avventura…”

Published

on

 


 

AGGIORNAMENTO ORE 18:15- il  nuovo acquisto biancoceleste spiega le motivazione del suo trasferimento alla Lazio attraverso l’agenzia che ne cura gli interessi, la SEG International. Queste le sue parole: “Io volevo proseguire la mia carriera nell’AZ, quindi non ho mai rifiutato di rinnovare il mio contratto, ma semmai le negoziazioni non hanno trovato una soluzione. La scorsa stagione è stata un po’ deludente per me, specialmente quando sono stato retrocesso nella squadra riserve. Durante il restante periodo all’AZ, con diversi cambi di allenatore, non sono cresciuto nel modo in cui volevo. Secondo me ho fatto tanto per restare all’AZ. Nel prossimo periodo darò il meglio per il club. L’olandese aveva diverse proposte da altri club europei, ma alla fine ha scelto i capitolini: “La mia scelta della Lazio non ha nulla a che fare con la situazione attuale all’AZ. E’ un bellissimo club, dove potrò crescere ai massimi livelli. La squadra è piena di qualità, ad esempio ha Miroslav Klose e Lucas Biglia, due ragazzi che hanno giocato la finale di Coppa del Mondo la scorsa estate. Spero che i miei connazionali Stefan de Vrij e Edson Braafheid mi aiuteranno a conoscere meglio il club. C’è tanta motivazione  quindi non vedo l’ora di cominciare questa nuova avventura.”

 

E’ ufficiale, Wesley Hoedt vestirà la maglia della Lazio dal primo di Luglio, il calciatore ha da poco terminato le visite mediche annunciando lui stesso la notizia intervenendo a Lazio Style Radio, la radio ufficiale del club: “Vestirò la maglia della Lazio da Luglio”. Si è detto molto contento di questa nuova avventura che lo legherà al club biancoceleste dalla prossima stagione: “Sono molto contento di aver firmato e di poter giocare con la Lazio da luglio,  spero di poter giocare sempre meglio e di poter dare tutto per i miei prossimi compagni di squadra. Cercherò di guardare ogni partita, di imparare il più possibile subito per potermi inserire bene, spero che la squadra possa qualificarsi alla prossima Champions League, sarebbe un ottimo punto di partenza”. A chi gli ha chiesto considerazioni sul suo modo di giocare, il giovane olandese ha risposto: “Dal punto di vista difensivo mi piace molto marcare a uomo, spero comunque di migliorare qui in Italia”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato, l’allenatore dell’Alanyaspor spinge per arrivare a Fares. Sul giocatore anche un altro club

Published

on

 


Mentre in Italia la sessione di calciomercato invernale si è chiusa martedì alle 20:00, in Turchia invece è ancora aperto, con la giornata di mercoledì 8 febbraio come data di chiusura. In casa Lazio, dopo l’arrivo di Luca Pellegrini nelle ultime ore, si continua a lavorare sull’uscita di Mohamed Fares. Come riporta l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, Fares quasi sicuramente lascerà la Lazio entro mercoledì, visto che è in piedi un discorso ben avviato con l’Alanyaspor. Il classe ’96 è una richiesta precisa dell’allenatore italiano del club turco, Francesco Farioli, lo considera una prima scelta, tanto che sta spingendo per arrivare alla chiusura della trattativa.

Ma in Turchia, l’Alanyaspor non è l’unico club interessato a Fares: c’è stato un sondaggio importante da parte dell’Hatayspor, che presto, potrebbe far recapitare al club biancoceleste un’offerta ufficiale. Nel mentre, mister Fraioli dell’Alanyaspor confida di poter ottenere presto il via libera per Fares.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW