Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lotito a RadioSei: “Sullo sponsor ci stiamo lavorando. Se lo scorso anno avessimo avuto i tifosi, ora potevamo stare in Europa”

Published

on

 


Dopo la lunga conferenza stampa di stamattina del presidente, Lotito questo pomeriggio è intervenuto in una nota trasmissione radiofonica, Radio sei, dove ha chiarito diversi punti. Dalla Nuova maglia, passando per lo sponsor, fino al mercato: “In estate si diceva che avevamo una rosa extra large, la squadra è completa in tutti i reparti. Il mercato è sempre aperto, 365 giorni all’anno, 24 ore su 24. Qualora dovessimo avvertire la necessità di rinforzarci, interverremo. Lavoriamo per il presente e per il futuro. Non è detto che sia chiuso, assolutamente. Questa è una società che è in crescita esponenziale. Lo dico perché abbiamo avuto riscontri anche in campo internazionale, ci sono tanti club che trattano volentieri con la Lazio perché sanno che adempie ai pagamenti”. Un commento sulla nuova casacca:” La maglia attualmente con l’aquila stilizzata sarà utilizzata fino a maggio. Fa parte della storia della Lazio.” Poi Sullo sponsor che manca da anni:Sullo sponsor ci stiamo lavorando. Oggi ci sono condizioni diverse. Anche la situazione ambientale con i tifosi è cambiata rispetto allo scorso anno. Bisogna creare le giuste condizioni. Se lo scorso anno avessimo avuto i tifosi  a sostenerci, ora potevamo stare in Europa.  Oggi ad esempio sono andato ha trovare la squadra ed ho parlato con i giocatori. Mi hanno fatto notare che stiamo crescendo e che ci sono stati notevoli cambiamenti anche dal punto di vista dei tifosi. Insomma stiamo crescendo, ripeto siamo stati i primi con la radio ufficiale, abbiamo una rivista, una catena di negozi , il canale TV e soprattutto il nostro simbolo, l’aquila. Lo sponsor non dovrebbe interessare i tifosi. La gente deve pensare a venire allo stadio. Come può pretendere di criticare. Lo strumento che hanno è quello di andare a sostenere la propria squadra del cuore. Io ascolto le critiche costruttive e ne prendo atto. ” Un tuffo nel passato, l’utilizzo della maglia con il Colosseo, indossata contro l’ Inter di Mourinho per la finale di Super Coppa Italia: “ Noi abbiamo fatto quello spot con le istituzioni perchè abbiamo portato il marchio di Roma in giro per il mondo e questo gesto ci è stato riconosciuto.” Sulla stampa Romana che da poco risalto alla Lazio:” Dico solo una cosa : Qual è la differenza tra noi e gli altri? E’ che noi non  andiamo con il  cappello in mano a chiedere interviste, noi andiamo avanti per la nostra strada.”  Il presidente conclude con una pillola di saggezza: “Il tempo è galantuomo e chi lavora con onestà  alla lunga verrà ripagato faremo le cose che possiamo fare.” Sulle voci insistenti di Balotelli alla Lazio: “Lasciamo stare queste cose. Noi cerchiamo di prendere giocatori funzionali al progetto. Non scordiamoci quali sono i parametri con cui scegliamo i nostri calciatori: potenzialità atletico agonistiche e moralità, non dimentichiamocelo”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Tempo| Lazio, vicini a quota 35.000 spettatori per domenica. Possibile chance dal 1′ per Cancellieri

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


L’abbraccio della squadra a Luis Alberto che ieri ha spento 30 candeline a Formello: «Festeggio con la mia seconda famiglia» a confermare che il mago è sereno dopo un’estate tormentata. Nel frattempo oggi prevista la risonanza alla coscia di Immobile per capire se ci siano margini per un recupero in extremis, il capitano vorrebbe prendere parte al match di domenica a tutti i costi. Nel frattempo si scalda Cancellieri, Sarri potrebbe optare per l’ex Verona per non rischiare Ciro, anche in vista dei prossimi impegni che la Lazio si troverà ad affrontare in pochi giorni.

Nell’allenamento di ieri Lazzari ancora a parte ma già nella seduta odierna dovrebbe agreggarsi al gruppo. Da verificare anche le condizioni dei nazionali (Marusic, Hysaj, Gila, Vecino e Milinkovic). L’Olimpico si appresta a vivere un’altra grande giornata,  sono già poco meno di 35.000 gli spettatori per la sfida di domenica. Oltre ai 26.193 abbonati, quasi ottomila tifosi hanno comprato il biglietto. Oggi il presidente Lotito, alla prima uscita ufficiale da senatore e Immobile saranno presenti in Vaticano alla presentazione della «Partita della Pace».

Il Tempo

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW