Connect with us

Per Lei Combattiamo

George Chinaglia Jr. racconta alcuni aneddoti sul padre

Published

on

 


Ieri era proprio il suo compleanno, nel giorno della maglia con l’aquila sul petto, e del trionfo contro il Milan. In esclusiva su GianlucaDiMarzio.com il figlio di Giorgio Chinaglia, George Chinaglia Jr. racconta alcuni aneddoti sul padre, tra presente e passato:

Lazio & Nazionale: alti e bassi
“Mio padre era ed è tuttora un simbolo per tutti i laziali. Lui ed i suoi compagni superarono molti ostacoli per poter far emergere il nome della Lazio”. Giorgio Chinaglia, nella stagione dello scudetto, segnò 24 gol: e la Nazionale? “Avrebbe potuto fare di più, purtroppo non ha avuto la possibilità di poter trovare il proprio ritmo”.

Chinaglia e l’esperienza ai New York Cosmos
Giorgio Chinaglia, insieme a Pelè e Franz Beckebauer, fu tra i primi giocatori ad arrivare nella Major League Soccer, e George rivela: “Cominciò tutto con l’arrivo di Pelè e mio padre, verso la fine degli anni ’70. I Cosmos sono stati il prototipo di tutte le squadre americane – continua George – Mio padre è stato un pioniere in questo senso. Lasciò la sua amata Lazio proprio per cogliere questa sfida. Oggi il movimento sta crescendo, è bello vedere come giocatori europei arrivino qui per giocarsela. Giovinco ha avuto un bel contratto, e Raul è appena arrivato ai Cosmos. Certo, è al termine della carriera, ma i grandi giocatori hanno sempre qualcosa di magico. Farà bene e, cosa più importante, sarà da esempio ai giovani calciatori”.

La Lazio di oggi: presente e…
Tra Roma e Winthrop la distanza è molta, ma George Chinaglia segue da vicino la Lazio di Stefano Pioli: “La squadra è buona, e c’è il potenziale per essere qualcosa in più. Mi piacerebbe vederla in Europa. Le nuove maglie? Mi ricordano i tempi in cui mio padre era il presidente della squadra. Mi fa pensare a cosa sarebbe potuto succedere se mio padre fosse ancora qui a mandare avanti la squadra. Sarebbe stato incredibile”. Un ricordo forte, ed un filo conduttore che, da Winthrop a Roma, e dalla Lazio ai New York Cosmos, sembra destinato a non spezzarsi mai: happy birthday Giorgio.

(fonte: gianlucadimarzio.com)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Hellas Verona, ufficializzato il nuovo allenatore: il comunicato del club

Published

on

 


Attraverso un comunicato diramato sui propri canali social ufficiali, l’Hellas Verona ha reso noto il nuovo allenatore che guiderà la prima squadra. Si tratta di Marco Zaffaroni, ex difensore e tecnico del Cosenza.

Di seguito il comunicato:

“Verona – Hellas Verona FC comunica di aver affidato in data odierna la conduzione tecnica della Prima Squadra a Mister Marco Zaffaroni, nato a Milano il 20 gennaio 1969.

Zaffaroni sarà affiancato da Mister Salvatore Bocchetti. Il collaboratore tecnico sarà Luigi Pagliuca. I preparatori atletici saranno Marcello Iaia e Riccardo Ragnacci. Il preparatore dei portieri sarà Massimo Cataldi. Il match analyst sarà Guido Didona.

Queste le parole di mister Zaffaroni:

‘Ringrazio il Presidente Maurizio Setti, il Responsabile Area Tecnica Francesco Marroccu e il Direttore Sportivo Sean Sogliano per la fiducia che mi hanno dimostrato. Sono orgoglioso per l’incarico ricevuto e consapevole delle difficoltà che tutti insieme dovremo affrontare e superare, per provare a risalire in classifica. Concentrerò tutte le mie forze e le mie energie al campo insieme a Mister Bocchetti, a tutto lo staff e ai giocatori. Questa lunga pausa di campionato ci permetterà di conoscerci bene e lavorare al meglio, per farci trovare pronti alla ripresa del campionato, mercoledì 4 gennaio’.

A mister Zaffaroni, da parte di tutto il Club, un caloroso benvenuto e l’augurio di buon lavoro.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW