Connect with us

Per Lei Combattiamo

Cesari: “Gervasoni non decisivo ma molto irritante”

Published

on

 


AC Cesena v UC Sampdoria - Serie A

La sconfitta di ieri ha lasciato molti strascichi, non solo per quanto riguarda gli infortunati. Graziano Cesari, in diretta su Radio IES, ha commentato l’arbitraggio di Lazio-Genoa duramente criticato da Pioli a fine partita: Gervasoni non ha deciso il risultato di Lazio Genoa. Però il suo arbitraggio è stato irritante, non discuto le decisioni perchè non c’è stato nulla di eclatante ma non è stato capace di dirigere la gara senza innervosire i giocatori. Un arbitro con la sua esperienza deve avere la personalità e la capacità di capire il momento , a volte non serve l’ammonizione ma è più utile un rimprovero convincente per condurre il match nel binario voluto. I calciatori non sono dei nemici per l’arbitro. Usare lo stesso metro di giudizio e capire che in alcuni momenti non c’è bisogno di abusare del cartellino per trasmettere un messaggio che così facendo esaspera i protagonisti in campo e gli spettatori allo stadio. I singoli episodi si possono discutere ma il rigore era netto con la conseguente espulsione, dovuta a questa assurda regola che speriamo possa essere corretta dalla Fifa. Anche i falli sanzionati con il cartellino giallo non sono stati degli errori evidenti, ma è stato sbagliato gestire con quell atteggiamento la gara. Lotito oggi ha chiesto di tornare al sorteggio integrale. Nel calcio parliamo cilicamente delle stesse cose. Il sorteggio integrale è gia stato applicato in passato, non solo il famoso scudetto del Verona ma più recentemente anche con la gestione di Bergamo e Pairetto. Eppure non ha risolto i problemi, abbiamo cambiato e oggi si torna a parlarne.
Ormai è acclarato che i nostri fischietti soffrono di scarsa personalità. Molti club hanno capito che lamentarsi nel post partita per le decisioni arbitrali serve per creare una polemica che dura una settimana e consente di avere un arbitraggio più attento e a volte condizionato la domenica successiva. Prima si parlava di condizionamento verso le grandi squadre, oggi c’è meno carisma e personalità da parte dei fischietti e quindi qualsiasi club che si lamenta rischia di influenzare l’arbitro che ha paura di sbagliare nuovamente contro quel club la giornata seguente”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Hellas Verona, ufficializzato il nuovo allenatore: il comunicato del club

Published

on

 


Attraverso un comunicato diramato sui propri canali social ufficiali, l’Hellas Verona ha reso noto il nuovo allenatore che guiderà la prima squadra. Si tratta di Marco Zaffaroni, ex difensore e tecnico del Cosenza.

Di seguito il comunicato:

“Verona – Hellas Verona FC comunica di aver affidato in data odierna la conduzione tecnica della Prima Squadra a Mister Marco Zaffaroni, nato a Milano il 20 gennaio 1969.

Zaffaroni sarà affiancato da Mister Salvatore Bocchetti. Il collaboratore tecnico sarà Luigi Pagliuca. I preparatori atletici saranno Marcello Iaia e Riccardo Ragnacci. Il preparatore dei portieri sarà Massimo Cataldi. Il match analyst sarà Guido Didona.

Queste le parole di mister Zaffaroni:

‘Ringrazio il Presidente Maurizio Setti, il Responsabile Area Tecnica Francesco Marroccu e il Direttore Sportivo Sean Sogliano per la fiducia che mi hanno dimostrato. Sono orgoglioso per l’incarico ricevuto e consapevole delle difficoltà che tutti insieme dovremo affrontare e superare, per provare a risalire in classifica. Concentrerò tutte le mie forze e le mie energie al campo insieme a Mister Bocchetti, a tutto lo staff e ai giocatori. Questa lunga pausa di campionato ci permetterà di conoscerci bene e lavorare al meglio, per farci trovare pronti alla ripresa del campionato, mercoledì 4 gennaio’.

A mister Zaffaroni, da parte di tutto il Club, un caloroso benvenuto e l’augurio di buon lavoro.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW