Connect with us

Rassegna Lazio

L’ordine di Lotito «Vincere a Udine o tutti in ritiro»

Published

on

 


O a Udine si convince, e possibilmente si vince, oppure tutti in ritiro. Così da programma del presidente Lotito, deluso dalla flessione della Lazio e da un posto in Champions che sembra allontanarsi sempre più. La scossa alla squadra è arrivata in settimana, ma ieri pomeriggio anche alcuni rappresentanti della tifoseria organizzata hanno chiesto e ottenuto un confronto con i giocatori.
A Pioli il compito di risolvere una crisi che combacia con un preoccupante calo offensivo: poche occasioni gol nelle ultime due partite e nessuna traccia del gioco che solo un paio di settimane fa riusciva facilmente a mandare in porta la batteria dei centrocampisti, tra le più prolifiche della serie A fino al Milan. Cioè fino all’infortunio di Djordjevic.
In questo senso solo il rientro di Felipe Anderson invita a pensare positivo. Il brasiliano, fermato per un mese dallo stiramento al collaterale, partirà di nuovo titolare domani contro l’Udinese. La rifinitura di stamani chiarirà il contesto: o Felipe giocherà dietro a due punte, Klose e Keita, oppure sarà esterno d’attacco, semplice vice Mauri (che è squalificato) con Candreva sull’altra ala.
Ma stamani si deciderà pure su De Vrij, sempre in bilico per la fascite plantare. Il rischio che l’infortunio si cronicizzi è concreto soprattutto se va avanti questo impiego a singhiozzo. Intanto ieri la Lazio ha provato a fare chiarezza su Lulic: «Nessun ritardo sul suo rientro», ha detto lo staff medico laziale. Che aveva stabilito in 40 giorni la prognosi: se, però, il bosniaco tornerà in gruppo i primi di marzo, i giorni di stop saranno 60.
Corriere della sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Rassegna Lazio

CorSera | Lazio, si trattano i rinnovi di Cataldi e Felipe Anderson

Published

on

 


La Lazio sta cercando di evitare di perdere altri giocatori a parametro zero, come successo nel recente passato: prima con De Vrij, poi con Strakosha e Luiz Felipe.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere della Sera, negli ultimi giorni la società biancoceleste ha annunciato il rinnovo di Lazzari e sta lavorando per quello di Felipe Anderson e Cataldi, con cui si vorrebbe arrivare fino al 2027. Anche alcuni dei club più importanti al mondo ragionano così, come il Real Madrid e il Bayern, ma con la differenza che i giocatori blindati nel lungo periodo hanno un’età inferiore rispetto a quelli biancocelesti.

Foto Fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW