Connect with us

Per Lei Combattiamo

NUMERI – Equilibrio tra Udinese e Lazio. Pioli cerca la prima vittoria contro l’incubo Di Natale

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

A Udine per ripartire. E’ questo l’imperativo per la Lazio di Pioli, che vuole rialzarsi dopo i ko con Cesena e Genoa.

UDINESE-LAZIO – Quello di domani sarà il 36° confronto in Friuli tra le due squadre nella massima serie. Il bilancio è equilibrato: 13 successi bianconeri, 10 pareggi e 12 affermazioni laziali.

L’ultima vittoria biancoceleste risale allo scorso anno, quando Candreva, l’autorete di Lazzari e l’ultimo gol laziale di Hernanes resero vane le reti di Di Natale e Badu, spezzando una serie di 3 ko consecutivi a Udine.

PIOLI-STRAMACCIONI – Sarà il quarto confronto diretto in carriera tra i due allenatori e il bilancio sorride al tecnico dei friulani, con 2 vittorie e 1 sconfitta. Le due gioie del romano risalgono all’andata (gol di Thereau) e alla stagione 2012/2013, quando con la sua Inter espugnò il Dall’Ara del Bologna di Pioli per 3-1. Al ritorno Pioli si vendicò però, sbancando San Siro per 1-0. Tuttavia, entrambi i tecnici hanno pessimi precedenti, rispettivamente, con Lazio e Udinese. Stramaccioni contro i capitolini ha perso 3 volte e vinto 1, all’andata, mentre il tecnico laziale non ha mai vinto contro i friulani, collezionando 2 ‘X’ e 4 ko.

COMPUTO GOL: INCUBO DI NATALE  – Domani il pericolo numero 1 sarà sicuramente il capitano dei friulani. Di Natale ha infatti segnato alla Lazio per ben 13 volte, collezionando 7 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte. Il numero 10 ha inoltre segnato 4 volte alle squadre di Pioli. I bianconeri, però, dovranno stare attenti a Ledesma (che ha nei friulani la propria vittima preferita con 3 reti), Mauri (3 gol, domani però non ci sarà), Klose (2 gol ma non ha mai segnato in trasferta) e Candreva (2). Quella di domani sarà infine la prima gara da ex per Dusan Basta.

 


 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Pedro: “Futuro? Ho ancora un anno di contratto con la Lazio, poi vedremo cosa accadrà”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Una grande stagione quella di Pedro al suo primo anno di Lazio. L’attaccante ex Roma ha trovato fin da subito il modo di farsi amare dai tifosi biancocelesti, a suon di gol, assiste e reptazioni di grande livello. Sarri lo ha voluto fortemente, e lo spagnolo ha ripagato la sua fiducia. Con la stagione ormai alle porte, è tempo di pensare al futuro: Pedro ha ancora un anno di contratto con la Lazio e dunque rimarrà anche la prossima stagione. Rimane d vedere se la società capitolina sceglierà poi di proseguire con lui, o se le strade si separeranno. Nel frattempo, in attesa dell’inizio del ritiro di preparazione al prossimo campionato, Pedro si gode le vacanze alle Canarie, dove è stato ospite del Parlamento delle Isole Canarie che lo ha premiato come ambasciatore dello sport.

Queste le sue dichiarazioni in merito al proprio futuro, rilasciare a Tv Canaria:

Sono molto orgoglioso di rappresentare la mia terra, è un privilegio. Quando vengo qui noto l’affetto e la speranza che le persone hanno nei miei confronti. Non sai mai cosa accadrà nella vita. È vero che ho una situazione familiare difficile con i miei figli a Barcellona e io in un altro paese. Al momento ho un anno in più di contratto con la Lazio. Vedremo cosa accadrà in futuro”

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW