Connect with us

Extra Lazio

Ibra e i suoi Tattoo… Contro la fame nel mondo

Published

on

 


imageUn fuoriclasse e un corpo in gran parte tatuato. Niente di strano se si pensa ai calciatori di oggi, ma l’iniziativa diventa eclatante se a colorare la sua pelle, in tempi record, è un campione del calibro di  Zlatan Ibrahimovic. Un gol, l’ennesimo ieri, dopo appena 2′ contro il Caen è stato il momento perfetto per togliere la maglia e mostrare al mondo intero i tanti nomi tatuati sul torso. Questa volta però non si tratta di un capriccio, ma della prima iniziativa ufficiale a scopo benedico dell’attaccante del Psg che ha deciso di prestare il suo corpo e fare così da testimonial al Programma Alimentare Mondiale dell’Onu, diretto dall’italiana Marina Catena. Circa cinquanta nomi di sconosciuti che rappresentano le 805 milioni di persone, bambini per la maggioranza, che soffrono la fame nel mondo. “Ogni volta che sentirete il mio nome, penserete al loro nome”, ha spiegato il calciatore durante la conferenza stampa di presentazione della campagna . “Ci sono molte speculazioni sui miei tatuaggi – ha aggiunto il calciatore – per me, non c’è disastro più grave della fame nel mondo. Non si parla di una o due persone, ma di 805 milioni. Se avessi potuto mettere tutti i loro nomi, lo avrei già fatto. Ma io non sono così grande. Grande, ma non così grande”. Una scelta forte, proprio come Ibra, che fa impazzire il web. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Extra Lazio

‘Er gol de Turone era bono’, arriva il docufilm alla Festa del cinema di Roma

Published

on

 


Arriva alla Festa del cinema di Roma il documentario ‘Er gol de Turone era bono‘ di Francesco Micciché e Lorenzo Rossi Espagnet sulla rete annullata al giocatore della Roma il 10 maggio del 1981 per un presunto fuorigioco contro la Juventus. La scelta di prendere il film di Micciché è stata un’idea dalla dalla direttrice dell’evento Malanga, che racconta: “Una cosa incredibile che appassiona ancora gli sportivi romani. Come potevo non prenderlo per il mio festival? Sarà un evento sicuramente di grande attrattiva e, ovviamente, lo faremo passare di domenica“.

Come riportato da AGI

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW