Connect with us

Per Lei Combattiamo

Abodi: “Lotito non mi ha mai fatto pressioni per favorire squadre”

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi è intervenuto ai microfoni di Radio24 nella trasmissione Tutticonvocati, rispondendo alle domande degli ascoltatori. E ovviamente parlando anche delle frasi di Lotito.

“Ha fatto una valutazione detta nel modo sbagliato -riporta Tuttomercatoweb.com- con criteri sbagliati, rappresentando un modello di calcio che non è il mio. Il mio modello di riferimento è quello delle promozioni e retrocessioni che non tengono conto del bacino d’utenza. Per noi la qualità del calcio è importante, per le tv contano altri fattori. Non sono convinto che il problema sia il bacino di utenza ma semmai per l’infrastuttura. La qualità del sistema calcio non dipende dal bacino d’utenza ma dai valori umani”.

“In altri paesi europei ci sono realtà più piccole delle nostre che però si inseriscono alla perfezione perché i loro sistemi sani. Il meccanismo delle retrocessioni e promozioni è fondamentale. Non si può fare calcio italiano come l’NBA. Il contratto della Premier fa impallidire tutti gli altri. Ma l’elemento determinante è la combinazione di fattori di ricavo. Da noi quasi tutti i ricavi derivano dai diritti tv. In Inghilterra ci sono altri fattori di ricavo”.

“Lotito non mi ha mai fatto pressioni per favorire squadre con bacino d’utenza più importante di altre”.



 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CdS | Milinkovic, oggi in campo con la caviglia gonfia. Kezman cerca offerte in Europa

Published

on

 


Camerun da battere oggi e Svizzera da rimontare per ribaltare il destino di un gruppo in cui la Serbia si presentava da antagonista principale dei verdeoro.

Embed from Getty Images

Come riportato dal Corriere dello Sport, Milinkovic oggi scenderà in campo con la caviglia gonfia per cercare la consacrazione dopo la  prova anonima col Brasile. L’infortunio del centrocampista biancoceleste è di origine traumatica e forse risale alla partita con la Juve. Kezman, il suo agente, è in giro per l’Europa a raccogliere offerte. Sbarcherà a Doha solo in caso di qualificazione agli ottavi. Sergej, nei pensieri della Juve, ieri è stato accostato al Real Madrid dal quotidiano Marca.

Embed from Getty Images

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW