Connect with us

Per Lei Combattiamo

Capolinea Lotito – La Figc lo scarica

Published

on

 


Appena il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha sentito che avrebbero chiesto le sue dimissioni da consigliere della Figc, immediatamente si è innervosito e al Fatto che lo ha contattato, ha risposto solo: “Non posso parlare” e ha attaccato il telefono. Eppure è questa la possibilità che si prospetta dopo l’incontro di ieri a Palazzo Chigi tra il presidente della Figc Carlo Tavecchio, il sottosegretario con delega allo sport Graziano Delrio, e il numero uno del Coni, Giovanni Malagò.

QUANDO si è trovato a dover scegliere tra lui e il suo amico, Tavecchio non ha esitato e subito gli ha tolto la delega alle riforme, assicurando al governo anche di chiedere nei prossimi giorni le dimissioni del padron della Lazio. Che poi lo faccia o meno è da vedere. Intanto il numero uno della Figc prova a salvarsi lui, nonostante la vicenda quantomeno imbarazzante dei libri scritti da lui e acquistati dalla Figc mentre era presidente. Infatti il primo intervento di Delrio c’era stato quando Il Fatto ha pubblicato la notizia della Federcalcio che autorizzava l’acquisto del libro Ti racconto… il calcio scritto da Tavecchio. A difenderlo, Lotito il quale spiegò che quei libri erano acquistati senza che Tavecchio guadagnasse un euro e la finalità era didattica. Ieri però quando si è trattato di fare lo stesso – secondo indiscrezioni – Tavecchio avrebbe esitato. Infatti anche se la linea di Lotito ha vinto solo due giorni fa in Lega Pro – quando è stato eletto a maggioranza Arpaia del Vigor Lamezia, uomo della sua cordata come nuovo consigliere federale in Figc – resta per il presidente della Lazio il problema delle telefonate registrate dal dg dell’Ischia al quale aveva detto chiaramente che il Carpi in A è una “una rovina”, e che Beretta che “conta zero”, perchè nel calcio a contare sono i soldi dei diritti tv. Le telefonate sono state pubblicate, provocando di nuovo l’ira del sottosegretario Graziano Delrio. Un segnale di allontanamento da parte di Tavecchio era stato percepito quando, pubblicate le telefonate con il dg dell’Ischia, il presidente della Figc aveva commentato con un coraggioso “Toni e contenuto della telefonata sono da censurare, così come le modalità con cui è stata realizzata”. ieri sembra esser andato oltre. E forse nei prossimi giorni chiederà le dimissioni di Lotito da consigliere della Figc, intanto gli ha tolto la delega alle riforme. “Presiden – te ma se dovessero chiederle di lasciare la Federcalcio?”. La risposta. “Tuu, tuu, tuu”.

 

Il Fatto Quotidiano 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Lazio Women

10° SERIE B | Chievo Verona-Lazio Women 2-2 (7′ Proietti, 24′ Ferrato, 42′ Mascanzoni, 53′ Chatzinikolaou)

Published

on

 


🇮🇹 10° Serie B Femminile | ⚽ Chievo Verona-Lazio Women | 🗓️ 04/12/2022 |⌚ 14:30 | 🏟 Stadio Olivieri |📍 Verona | 📺 Eleven Sport | ⚖️ Santinelli | 🌥 10°


1′ PARTITI!

1′ Chievo Verona subito pericoloso in attacco

4′ Occasione per il Chievo Verona Women: Guidi nega il gol alle avversarie

7′ GOL LAZIO WOMEN: tiro a giro di Proietti che buca la rete

13′ Calcio di rigore per la Lazio Women: fallo in attacco su Noemi Visentin

14′ Errore dal dischetto da parte di Chatzinikolaou

17′ Traversa di Puglisi

24′ GOL CHIEVO VERONA: rete di Ferrato

31′ Fuorigioco di Chatzinikolaou

42′ GOL CHIEVO VERONA: rete di Mascanzoni

45′ Traversa di Castiello

45′ Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro

45+3′ Termina qui il primo tempo

46′ Si riparte

53′ GOL LAZIO WOMEN: il pallonetto di Chatzinikolaou riporta la parità

62′ Doppio cambio Chievo Verona: Alborgetti e Puglisi, dentro Scuratti e Salaorni

68′ Cambio Lazio: fuori Proietti, dentro Fuhlendorff

70′ Cambio Chievo Verona: dentro Willis, fuori Massa

72′ Cambio Lazio Women: fuori Visentin, dentro Toniolo

77′ Doppio cambio Lazio: dentro Jansen e Vivirito, fuori Eriksen e Chatzinikolaou

80′ Cambio Chievo Verona: dentro Caneo, fuori Tardini

90′ Triplice fischio: termina qui la partita 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW