Connect with us

Extra Lazio

[VIDEO SKY] Ecco la sede legale del socio di maggioranza del Parma. Un vecchio casolare

Published

on

 


 

I colleghi di Sky sono andati alla ricerca della sede legale dell’azienda del presidente del Parma, Giampietro Manenti, arrivando fino in Slovenia, a Nova Gorica. Dopo aver chiesto un po’ a tutti se conoscevano la Mapi Group, quasi rassegnati della loro ricerca, hanno intravisto un casolare su una stradina privata sterrata, e proprio li hanno scoperto che era la sede legale del socio di maggioranza del nuovo Parma. Citofonando hanno ricevuto queste risposte, come nel video che alleghiamo.

E se il Parma fallisse? Come spiega all’Ansa l’avvocato Paolo Malvisi, membro dell’associazione italiana avvocati dello sport: “La sentenza dichiarativa del fallimento intervenisse nel corso del campionato ed autorizzato l’esercizio provvisorio dell’azienda ex art.104 Legge Fallimentare, gli effetti della revoca dell’affiliazione del Parma alla Figc decorrerebbero dalla data di scadenza fissata per la presentazione della domanda di iscrizione al campionato successivo (nella specie nel giugno del 2015)”. Il curatore o i curatori fallimentari avrebbero poi tutto l’interesse a far scendere in campo la squadra per recuperare risorse economiche dagli incassi dello stadio, tutto questo per tutelare gli interessi dei debitori. Ma chi scenderà in campo sino a fine stagione? Se i giocatori dovessero chiedere la messa in mora potrebbero, passati altri venti giorni senza stipendi, ottenere lo svincolo e a quel punto lasciare il Parma senza squadra. O meglio gli emiliani potrebbero finire la stagione con la formazione Primavera, magari con Hernan Crespo in panchina al posto di Roberto Donadoni che potrebbe anche lui abbandonare la nave che affonda.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Extra Lazio

‘Er gol de Turone era bono’, arriva il docufilm alla Festa del cinema di Roma

Published

on

 


Arriva alla Festa del cinema di Roma il documentario ‘Er gol de Turone era bono‘ di Francesco Micciché e Lorenzo Rossi Espagnet sulla rete annullata al giocatore della Roma il 10 maggio del 1981 per un presunto fuorigioco contro la Juventus. La scelta di prendere il film di Micciché è stata un’idea dalla dalla direttrice dell’evento Malanga, che racconta: “Una cosa incredibile che appassiona ancora gli sportivi romani. Come potevo non prenderlo per il mio festival? Sarà un evento sicuramente di grande attrattiva e, ovviamente, lo faremo passare di domenica“.

Come riportato da AGI

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW