Connect with us

Per Lei Combattiamo

[VIDEO] Pioli: “Scudetto in 2-3 anni? La società è ambiziosa. Domani mi aspetto una grande prestazione”

Published

on

 


conferenza stampa palermo

Il tecnico della Lazio Stefano Pioli si è presentato in sala stampa per la conferenza della vigilia di Lazio-Palermo. Di seguito le sue parole:

Come ha vissuto le immagini di Piazza di Spagna?

“Sono rimasto sorpreso. Non ci si può permettere di ridurre una città in quel modo. Qualcuno dovrà pure intervenire”.

Sul Parma e la regolarità del campionato.
“Sono dispiaciuto. Non bisogna arrivare a queste situazione. Bisognava controllare prima ad inizio campionato. C’ è qualcosa che non funziona. Il Parma è sempre sceso in campo per combattere e portare a casa il risultato e sono convinto che, se glielo permetteranno, continuerà a farlo.”

Dichiarazioni di Tare sullo scudetto
“Ci sono diversi componenti per arrivare ad un traguardo del genere. La Lazio si sta attrezzando e le basi ci sono. C’ è una programmazione sotto. La cosa fondamentale è la mentalità vincente. L’ ambiente è la parte più importante. La società sta dimostrando di essere ambiziosa e ha già fatto acquisti importanti per il futuro.”

Mauricio.
“Mauricio ha delle caratteristiche importanti, si sta integrando bene con il gruppo. La scorsa domenica tutto il reparto difensivo ha lavorato bene, ma come dico sempre la fase difensiva parte da davanti e la fase offensiva parte da dietro.”

Onazi o Cataldi.
“Sono giocatori diversi. Onazi è più pronto al livello fisico. Cataldi è molto più tecnico con diverse qualità. Sono entrambi giocatori importanti, valuterò domani chi schierare.”

Sul gioco della Lazio.
“Domani dobbiamo mettere in campo il nostro spirito e la nostra qualità. L’ atteggiamento è quello che conta. Abbiamo ancora 18 partite adesso bisogna accelerare, 15 di campionato e 3 di coppa Italia. Dobbiamo dare il massimo perché fin’ora non abbiamo fatto nulla”.

Tre partite di Coppa Italia.
“Noi vogliamo arrivare fino in fondo, ci crediamo e speriamo che la nostra stagione possa finire al 7 giugno. Scendiamo sempre in campo per vincere”.

Sul Palermo rivelazione del campionato.
“Gli equilibri e le posizioni in classifica cambiano di giornata in giornata. Il Palermo è una bella squadra. Ha un bel gioco. Conosciamo i loro pregi, specie in fase offensiva, ma anche i loro punti deboli. Noi ci siamo preparati con grande rispetto e domani scenderemo in campo per imporre il nostro gioco”.

Il terzo posto.
“La Lazio deve fare più punti possibili fino alla fine del campionato. Soltanto al termine della stagione tireremo le somme”.

Lazio-Palermo
“Domani mi aspetto una grande prestazione. Per me è stata una settimana semplice perché tutti i ragazzi hanno messo in campo prestazioni importanti. Domani dobbiamo fare una grande partita perché ci siamo preparati in questo senso. Dobbiamo pensare di giocare il miglior calcio possibile. Non bisogna mollare mai”.

Il Palermo ha perso tre volte nelle ultime quindici gare.
“È una squadra di ottimo livello. Ci troviamo di fronte ad un avversario di qualità. Ma anche noi non siamo da meno”.

Keita
“Sta lavorando benissimo. Sono sicuro che si farà trovare pronto quando ci sarà la sua occasione. Mi è piaciuto l’ atteggiamento di Udine quando è subentrato. Rimane un giocatore che può far bene sia sul l’esterno che in attacco e sono sicuro che sarà per noi fondamentale in questo finale di campionato”.

Basta
“Non sarà disponibile domani perché ieri aveva ancora la febbre”.

Su Lulic
“È un grande giocatore. Sa fare entrambe le fasi. È molto importante per noi e lo stiamo aspettando”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Da Lotito a Petrucci, i premiati dello sport

Published

on

 


Ottava edizione del Premio Giuseppe Colalucci, giornalista romano scomparso nel 1984.
Come riportato da Il Messaggero, stasera alla Casa del Jazz saranno presenti molti personaggi del giornalismo e del mondo dello sport – tra cui Lotito e Giordano – che riceveranno un riconoscimento.

fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW