Connect with us

Per Lei Combattiamo

Claudio Onofri: “Mauri è strepitoso. Il vero leader di questa Lazio”

Published

on

 


Una settimana importante per capire quali possano essere le reali ambizioni della Lazio. Claudio Onofri, che ha commentato la sfida dell’Olimpico contro il Palermo per Sky, intervenuto ai microfoni di Radio IES analizza il momento biancoceleste: “La Lazio non è più una sorpresa. Ha dimostrato di saper stare in campo, giocando bene e seguendo le direttive del suo allenatore con giocatori di grande qualità. La pericolosità del Palermo accresce l’importanza delle vittorie. Ha rischiato qualcosa nel primo tempo ma poi ha saputo reagire benissimo guidata da uno strepitoso Stefano Mauri. Era già un calciatore importante ma adesso si sta imponendo in modo straordinario, la sua capacità tecnica e l’abilità tattica fuori dal comune lo rendono tra i calciatori migliori del nostro campionato con caratteristiche che, così spiaccate, molto raramente si trovano in circolazione. E’ il leader indiscusso di questa Lazio, ci sono anche altri calciatori come Candreva ma lui ha qualcosa in più. L’assenza di Djordjevic alla lunga può pesare però la Lazio potrà sfruttare il peso dell impegno in Europa League delle dirette concorrenti. Giocare ogni tre giorni ti porta via energie fisiche e mentali, è giusto che le Italiane quest’anno puntino molto sull’Europa League e questo può essere un vantaggio per la squadra di Pioli. In vista della trasferta contro il Sassuolo seguita dalla Coppa Italia e dalla sfida di campionato contro la Fiorentina io non parlerei di turn over. Credo che sia giusto far giocare sempre i migliori poi se ci sono dei problemi si pensa di volta in volta a come sostituirli e si valuta la condizione e la forma fisica dei singoli ma guai a fare calcoli anticipati”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW