Connect with us

Extra Lazio

[EXTRA LAZIO] Rinviata Genoa-Parma: il comunicato

Published

on

 


AGGIORNAMENTO – La decisione sembrava nell’aria da qualche ora, dopo le parole di Damiano Tommasi (presidente dell’AIC) e del capitano del Parma Alessandro Lucarelli, adesso è arrivata l’ufficialità: Genoa-Parma non si giocherà, gara rinviata a causa della delicata situazione che sta vivendo il club gialloblù. A confermarlo definitivamente è stata la FIGC, tramite un comunicato apparso sul sito ufficiale:

“Vista l’istanza congiunta dell’Associazione Italiana Calciatori e della Associazione Italiana Allenatori di Calcio, di rinvio ad altra data della gara Genoa – Parma del Campionato di Serie A 2014/2015, in programma per il giorno 1° marzo 2015; Considerata la straordinarietà della situazione che tuttora riguarda la società Parma F.C.; Ritenuta l’opportunità di accogliere l’istanza delle richiamate associazioni, dispone il rinvio della gara Genoa – Parma del Campionato di Serie A 2014/2015, programmata per il giorno 1° marzo 2015, ad altra data che verrà fissata dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A”.

Ancora un colpo di scena nella nostra Serie A. Il capitano del Parma AlessandroLucarelli ha annunciato su Sky, che la formazione crociata non scenderà in campo domenica per la gara di campionato contro il Genoa: “Abbiamo deciso di non giocare a Genova, è una scelta presa d’accordo con l’Assocalciatori. Colpa di Manenti? No, di Ghirardi – risponde Lucarelli – Se per lui è facile sanare questa situazione, torni”. Il Coordinamento dei Parma Clubs, intanto, invita la squadra a giocare domenica un’amichevole in famiglia a Collecchio”


Residenza Glave
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Extra Lazio

Addio a Bruno Arena, il comico dei Fichi d’India

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


È morto Bruno Arena, il comico dei Fichi d’India, aveva 65 anni. L’attore era lontano dal mondo dello spettacolo ormai da tanti anni, a seguito di un aneurisma che lo colpì nel 2013 dopo la registrazione di una delle puntate del celebre programma televisivo di genere comico, Zelig. Il 17 gennaio 2013 venne operato d’urgenza al San Raffaele di Milano, al quale seguì un periodo di coma e poi le dimissioni di Arena. A dare notizia della sua morte è stato il figlio Gianluca, sui social: “Non ero pronto, ma tanto non lo sarei mai stato. Buon viaggio papà… lasci un vuoto immenso”.

Il Messaggero 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW