Connect with us

Per Lei Combattiamo

Tavecchio: “Nessun veto su Lotito nella Commissione riforme”

Published

on

 


Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, si è espresso circa la possibilità che Claudio Lotito possa partecipare alla Commissione sulle riforme, nonostante gli sia stata tolta la delega dopo la telefonata registrata con il dg dell’Ischia Pino Iodice: Né il presidente del Coni né il sottosegretario Delrio non hanno posto veti per nessuno. Non so come si possa dire il contrario”Tavecchio ha quindi chiarito la questione legata all’ufficio federale che sarebbe occupato dallo stesso patron della Lazio: “Non ha mai avuto un ufficio in Figc, è del vice presidente vicario Beretta. La federazione non ha nemmeno un salotto per ricevere le persone”. Sulla vicenda legata a Lotito è intervenuto anche il presidente dell’Assoallenatori Renzo Ulivieri: “Se la Lega di A mettesse Lotito nella Commissione riforme? Ne ha diritto. Io sul suo modo non sono d’accordo perché non lo condivido, però sul fatto che gli siano tolte le deleghe perché viene il ministero sono d’accordo ancora meno: se ci sono cose da aggiustare dobbiamo essere capaci noi. Questa è una questione che va risolta al nostro interno – aggiunge -. Credo che la politica abbia pochi titoli, per venire ad esempio a spiegare a noi la questione del razzismo quando in Senato è stato detto che dare dell’orango alla Kyenge è un fatto di dialettica politica. Poi che ci debba essere una funzione di controllo da parte del ministero questo sì, però credo che l’autonomia dello sport, del calcio e della federazione vada salvaguardata. C’è un limite di demarcazione e tutti dobbiamo essere vigili a non superarlo né da una parte né dall’altra”.

Tastiera
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A – L’AVVERSARIO | Tutto quello che c’è da sapere sulla Fiorentina

Published

on

 


Inizia la seconda parte del campionato di Serie A: domenica alle ore 18:00 sarà LazioFiorentina. Allo Stadio Olimpico i biancocelesti ospitano i Viola di Vincenzo Italiano in una sfida fondamentale in ottica Champions, considerando che la vittoria dei capitolini consentirebbe loro di consolidare un’ottima posizione nella zona alta della classifica.

photo Antonio Fraioli

LA FIORENTINA. La squadra di Italiano presenta una situazione diametralmente opposta alla Lazio in termini di risultati: a differenza dei biancocelesti, i Viola vengono da due sconfitte consecutive, tra cui l’ultima proprio in casa contro il Torino. Al momento militano in una zona anonima della classifica: la Fiorentina è a 11 punti dalla zona retrocessione e a 5 punti dal settimo posto che le permetterebbe loro di tornare in Conference League.

LA FORMAZIONE (4-2-3-1) – Terracciano; Dodo, Milenkovic, Igor, Biraghi; Amrabat, Duncan; Ikoné, Bonaventura, Gonzalez; Kouamé.

LA STELLA. Per dare una risposta positiva di ripresa la Fiorentina proverà ad affidarsi a Sofyan Amrabat, ancora non al top della forma. Il centrocampista è chiamato a fare la differenza in campo in questo girone di ritorno, soprattutto dopo la prestazione negativa nella scorsa gara contro il Torino: da una sua apertura sbagliata è scaturito il gol di Miranchuk. In questa seconda parte di campionato Italiano proverà a fare affidamento su di lui e su Mandragora per agevolare la fase offensiva.

IL PRECEDENTE. L’ultimo incontro tra le due squadre si è disputato il 10 ottobre 2022. Un dominio tutto biancoceleste quello che è andato in scena al Franchi, con gli uomini di Sarri che si sono imposti di misura sulla Fiorentina per 4 a 0, grazie alle reti di Vecino, Zaccagni, Luis Alberto e Immobile.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW