Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

FORMELLO – Keita si riprende la Lazio, titolare nel tridente con Mauri e Anderson. Basta c’è

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio non può più sbagliare e domani a Sassuolo conteranno solo i tre punti. Pioli ha sciolto i dubbi e rilancerà lo spagnolo Keita in attacco dal 1′, il quale andrà a completare il tridente con Mauri e Felipe Anderson. Si accomoderanno, dunque, in panchina, almeno per l’inizio, Candreva e Klose. Il tedesco verrà risparmiato in vista dei prossimi due impegni importantissimi contro il Napoli, in Coppa Italia, e la Fiorentina, in campionato. Stesso discorso per l’ala di Tor de’ Cenci che non è ancora al 100% dopo il lieve infortunio al ginocchio procuratosi nell’esultanza dopo il gol partita contro il Palermo.

ONAZI-CATALDI. In settimana si era parlato molto di un possibile impiego di Onazi dall’inizio per poter permettere a Cataldi di poter tirare il fiato. Nulla di vero perché Pioli sarebbe orientato a schierare il giovane centrocampista romano domani contro Zaza e compagni. La cerniera di centrocampo sarà, dunque, formata da Biglia, lo stakanovista Parolo e appunto Cataldi.

BASTA OK. Davanti a Marchetti agirà la coppia de Vrij-Mauricio. A sinistra ci sarà Radu, mentre a destra tornerà Basta che ha superato finalmente i problemi influenzali che lo avevano tenuto ai box nell’ultima gara.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3) – Marchetti; Basta, de Vrij, Mauricio, Radu; Cataldi, Biglia, Parolo; Felipe Anderson, Mauri, Keita. All. Pioli.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Toma Basic presente alla finale di Coppa di Croazia per seguire il suo ex club

edo9923@hotmail.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Toma Basic era oggi presente al Poljud di Spalato, dove è andata in scena la finale di Coppa di Croazia tra il Rijeka e l’Hajduk Spalato terminata 1-3, a testimoniarlo una storia pubblicata su Instagram dal calciatore biancoceleste stesso. L’Hajduk Spalato che ha oggi conquistato la finale, è una ex squadra del centrocampista croato, nella quale egli ha militato dal 2015 al 2018, prima di trasferirsi in Francia al Bordeaux.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW