Connect with us

Per Lei Combattiamo

Simoni lancia Lazio e Napoli: “Possono puntare al 2° posto”

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Lazio-Napoli di Coppa Italia rimanda la mente indietro di oltre 18 anni, all’edizione 1996/97 quando i partenopei riuscirono a strappare la qualificazione all’Olimpico nonostante una doppia inferiorità numerica. A guidare quell’impresa fu Gigi Simoni, che ricorda ai microfoni diTuttomercatoweb quella notte: “Ricordo benissimo quella partita, fu un’emozione grande anche perché oltre alle due espulsioni anche io fui cacciato dall’arbitro, che nell’occasione era il grande Collina. Oltre ad essere in 9 contro 11 si giocò in un campo bruttissimo, fangoso e contro una Lazio stellare. Andammo sotto di un gol ma il nostro attaccante brasiliano, Caio, riuscì a segnare il gol del pari”.

Può considerare questa partita una delle più emozionanti della sua lunga carriera?

“Certamente. Sia per come siamo riusciti a qualificarci, ma anche perché quel Napoli non aveva grandi nomi, però c’era un grande gruppo. Ricordo che dopo la Lazio incrociammo ed eliminammo anche l’Inter, proiettandoci in finale. Quel Napoli ancora oggi mi evoca bei ricordi vissuti, perché c’era compattezza e fece una parte di campionato bellissimo. Non a caso per un certo periodo fummo secondi in classifica”.

A distanza di 18 anni Lazio e Napoli sono profondamente cambiate

“Due squadre molto forti a cui manca la continuità giusta. Hanno il potenziale, assieme alla Roma, di lottare per il secondo posto. Ci sono valori assoluti che se non sono come la Juve per lo meno si avvicinano. C’è solo questa mancanza di continuità, sintomo di una personalità da formare”.

Fonte: Tuttomercatoweb.com





Quiz Game
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Lazio Women

La Lazio Women vince ancora, è festa negli spogliatoi – FOTO

Published

on

 


La Lazio Women vince ancora. I gol di Proietti e Chatzinikolaou, più l’autogol di Pavana, regalano alle biancocelesti i tre punti contro il Cittadella Women e l’ottava vittoria consecutiva. Le ragazze di Catini rimangono così ben salde al primo posto in classifica. Di seguito le ragazze hanno esultato negli spogliatoi come mostrato da una foto postata dalla società sui social.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW