Connect with us

Per Lei Combattiamo

Dino Zoff: “La Lazio propone uno dei migliori giochi d’Italia e credo che sia solo l’inizio di un bel progetto”

Published

on

 


La redazione de “I Laziali Sono Qua”, trasmissione radiofonica in onda dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 sugli 88.100 FM, hanno contattato Dino Zoff, mito del calcio italiano ed ex allenatore e Presidente della Lazio.

Dino che opinione si è fatto della partita di ieri contro il Napoli?

E’ stata una gran bella partita, giocata molto bene dalla Lazio nel primo tempo e che forse poteva anche essere chiusa. Nel secondo tempo è salito di più il Napoli, creando alcune palle gol molto interessanti. Direi che il pareggio è il risultato più giusto.

Per il discorso qualificazione chi vede avvantaggiata?

Forse il Napoli, ma solo perchè ha fatto il gol fuori casa. Tuttavia credo che la Lazio sia in grado di offendere anche a Napoli e non mi stupirei se dovesse vincere al San Paolo.

Chi le è piaciuto maggiormente?

Direi Klose su tutti, ma anche Felipe Anderson e Keita hanno dimostrato di essere degli ottimi prospetti.

La diverte questa squadra?

Direi proprio di sì. Sta proponendo uno dei migliori giochi d’Italia e credo che sia solo l’inizio di un bel progetto. Va dato merito a Pioli, un allenatore che preferisce la sostanza dei fatti al fumo delle parole.

Venendo al campionato, cosa si aspetta dal match di lunedì sera tra Lazio e Fiorentina?

Partita importantissima tra due squadre che si equivalgono. Bisognerà vedere chi arriverà più in forma. Potenzialmente è una partita da tripla.

La strada per la Champions League passa dal terzo posto. Napoli, Lazio e Fiorentina sono tutte racchiuse in pochi punti. Lei crede che la Roma possa essere risucchiata?

Tutto è possibile. Sono squadre di ottimo valore. Spesso si dice che in Italia il livello tecnico rispetto alle altre nazioni europee sia basso, ma io sono convinto che il nostro campionato sia più competitivo di quelli esteri. Ad esempio in Germania e in Spagna, se togli quelle due/tre squadre, le altre sono al di sotto delle squadre italiane. Secondo me il discorso è differente. Il nostro calcio è troppo tattico e poco spettacolare e questo porta la gente a credere che gli altri siano più forti di noi. Il problema è che all’estero il calcio è meno spezzettato rispetto al nostro e questo porta inevitabilmente a vedere partite più combattute sul piano dell’intensità, ma il valore è un’altra cosa. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE B | Lazio Women-Cittadella Women, la designazione arbitrale

Published

on

 


La 9ª giornata di Serie B Lazio WomenCittadella Women, in programma domenica 27 novembre 2022 alle ore 14:30 al Centro Sportivo Mirko Fersini di Formello, sarà diretta dal signor Alessio Amadei della sezione di Terni, coadiuvato dagli assistenti Manuel Cavalli e Usman Ghani Arshad.

Come riportato dal sito ufficiale dell’AIA 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW