Connect with us

Per Lei Combattiamo

Felipe Anderson raggiante: “Crediamo nella Champions”, e poi parla di rinnovo…

Published

on

 


Man of the match indiscusso Felipe Anderson. Il genio brasiliano ha strabiliato in campo e con due sue perle ha condotto la Lazio alla vittoria sul campo del Torino. Queste le sue dichiarazioni a Sky Sport al termine del match:

“Champions? Ci crediamo, crediamo nella preparazione, nel lavoro che stiamo facendo e nel nostro gioco. Abbiamo questo obiettivo dall’inizio, abbiamo tanta qualità ora siamo al terzo posto e vogliamo rimanerci. Prima del secondo gol avevo chiesto il cambio perchè avevo i crampi e mi sentito stanco. La serpentina sul primo gol? Io voglio sempre passare la palla ai compagni ma in quel caso l’ho portata ed è andata bene. Con me in campo la Lazio non ha mai perso? Sono contento ma dobbiamo continuare così. Per la mia chiamata in nazionale devo stare tranquillo e aspettare con pazienza”.

Felipe Anderson, poi, si è concesso anche ai microfoni di Mediaset Premium: “Dobbiamo pensare partita dopo partita, ora pensiamo subito al Verona. Non sarà facile. Il rinnovo? Siamo vicini, spero arrivi presto. Paragone con CR7? Spero di continuare a crescere, voglio solo pensare ad aiutare la squadra e poi a livello personale. Ma Cristiano Ronaldo è lì in alto, non c’è nessun paragone”.

Il numero 7 biancoceleste ai microfoni di Lazio Style Radio:” Questa sera non stavo giocando bene, non riuscivo a fare quello che volevo.  I miei compagni di squadra mi hanno aiutato molto. Quando Keita è entrato i difensori avversari mi hanno lasciato più spazio. Mi trovo bene a giocare dietro le punte perchè posso tirare o fare assist. Poi la pioggia ha reso tutto più difficile. Dopo il primo gol ero molto stanco. Il campo era pesante. La prossima gara contro il Verona? Da domani pensiamo a giocare contro di loro. Sono una squadra che gioca al calcio, ma noi non vogliamo fermarci. Ho ascoltato i miei compagni più grandi e mi ha aiutato a non mollare. Dopo il gol è arrivata la felicità e la voglia di fare ancora meglio”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW