Connect with us

Per Lei Combattiamo

Pioli avvisa: “Lazio, niente cali! Tifosi, venite allo stadio: con voi siamo più forti”

Published

on

 


11056915_10206165919177065_1844115472_n

La Lazio domani sera affronterà il Verona per cercare la 6^ vittoria consecutiva e superare la Roma. Vietati cali di tensione, è questo l’imperativo dell’allenatore Pioli in conferenza stampa.

Commento sul prolungamento di Felipe Anderson
“Sono molto contento per lui. Da giocatore non ho mai firmato contratti così lunghi. È un segno di continuità da parte della società. Il suo percorso di crescita non finirà quest’anno.”

Cambiano gli obiettivi?
“Questa squadra può fare grandi cose. Questo passa attraverso il lavoro duro, un forte spirito di gruppo, una grande attenzione alla partita da preparare. Come sempre la testa e proiettata a domani”

La corsa al secondo posto
“La viviamo perché la partita di domani è fondamentale. Poi c’è la sosta e noi dobbiamo fare punti. Solo così arriveremo all’obiettivo che speriamo”

Domani si punta quota 40.000 spettatori
“Sono fondamentali per il nostro obiettivo. Ci danno la carica che ci serve. Non viviamo però di traguardi parziali ma vogliamo raggiungere il traguardo finale. Con i tifosi siamo più forti”

La sosta
“Dobbiamo ragionare come un pugile e tenere alta la guardia. Dobbiamo fare un incontro con lucidità. La sosta arriva dopo tante partite giocate e ne approfitteremo per recuperare. Ci auguriamo soltanto che i giocatori che andranno in Nazionale tornino in buone condizioni”

È al massimo della sua carriera?
“Io sto bene e stanno bene i miei giocatori. Mettiamo tutto nel nostro lavoro. Sono soddisfatto della crescita della mia squadra ma ci sono ancora tanti ostacoli da superare. Il Verona si chiude bene, è ben allenato e sta in un buon momento di forma. Dobbiamo mettere in campo ritmo e fare la partita come sappiamo”

Felipe Anderson?
“Molto lo ha fatto il ragazzo. Io ho capito da subito le sue potenzialità e abbiamo lavorato tanto per sfruttare a pieno le sue qualità. È un ragazzo giovane che crescerà ancora. Sta prendendo ora coscienza dei propri mezzi. Serve spirito di sacrificio, qualità dei giocatori e una grande organizzazione. Io ho tanti giocatori a disposizione e tutti hanno queste caratteristiche. Sono fortunato”

Mauri?
“Mauri sta bene. Ha avuto problemi un paio di settimane fa. Il cambio a Torino non è stato dovuto a un problema fisico”

Calendario difficile per tutte?
“Non credo nel calendario e nelle partite facili. Credo ai momenti del campionato. Siamo 5 squadre in 5 punti e noi vogliamo insistere per migliorare la nostra posizione”

Il momento difficile della Roma
“Noi siamo convinti di poter fare grandi cose. Sarà difficile ma proveremo a vincerle tutte. Vogliamo essere ambiziosi. Siamo arrivati a questo punto perché abbiamo ragionato sempre con questa mentalità. La prossima partita è difficile ma è alla nostra portata”

L’entusiasmo e la pressione
“I miei giocatori sono d’accordo con me. È bene avere entusiasmo, seguito e sostegno. Dobbiamo prendere da questo ancora più energia e carica. La squadra è concentrata e sa cosa fare”

Sul suo desiderio
“Credo che i tifosi della Lazio siano tanti e siano vicini alla squadra. Stanno apprezzando il nostro lavoro e saremo soddisfatti solo quando riempiremo l’olimpico. La strada è quella giusta”

Il Verona
“Arriva da 4 risultati utili consecutivi. È una squadra in grande condizione sia fisica che mentale. Hanno un giocatore davanti fondamentale che segna con grande regolarità. Non dovremo dare punti di riferimento e giocare un miglior calcio possibile”

Il modulo
“Credo di andare sul sicuro se parliamo di interpretazione e approccio alla gara. Non credo sia un problema di modulo e la squadra lo sta dimostrando. Abbiamo tanti giocatori di qualità e li sfrutteremo al massimo”

Lo scetticismo iniziale
“Ho lavorato sin dall’inizio con l’entusiasmo e ho capito le qualità di questa squadra. Dobbiamo continuare così. I complimenti di oggi fanno piacere e siamo soddisfatti ma non abbiamo conquistato niente. Quando lo faremo potremmo parlare di soddisfazioni”

Sull’Europa
“È il calcio che abbiamo in mente è che vogliamo portare avanti, fatto di equilibri e voglia di giocarci le nostre partite. Giochiamo su ritmi alti. Credo che possiamo ancora migliorare. Siamo cresciuti tanto ma qualcosina si può ancora aggiustare”

La società
“Ho sempre creduto che sia nei risultati positivi che in quelli negativi incidono diverse componenti. I meriti vanno egualmente divisi. La società ci fa lavorare nel modo migliore possibile. L’ambiente ci ha messo alla prova, ci ha fatto lavorare in modo sereno e ci ha dato lo stimolo giusto. I meriti sono di tutti”

La rosa
“Sono contento di avere tanti giocatori a disposizione. Ci aspettano turni difficili e c’è ancora la Coppa Italia. Stiamo recuperando giocatori importanti. Sappiamo Lulic quanto è importante per questa squadra. Sta bene e l’abbondanza non puoi che farmi piacere”

Morrison
“La società ha lavorato bene. Per lui saranno 2 mesi importanti per capire l’ambiente. Ora non è in condizione, deve lavorare tanto ma ha tutte le qualità di un buon giocatore”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW