Connect with us

Per Lei Combattiamo

L’ex Bacci euforico: “F. Anderson diventerà da Pallone d’Oro, dopo Messi e CR7 c’è lui”

Published

on

 


Un cammino entusiasmante all’interno del quale spicca e brilla la gemma di Felipe Anderson. Roberto Bacci, ex giocatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM, spendendo parole di elogio per la squadra di Pioli ed il talento brasiliano:

“Questa Lazio è fatta di una pasta eccezionale, siamo al top della forma, i biancocelesti hanno le carte in regola per puntare al secondo posto. La grande rimonta è stata possibile perché la Lazio è andata a mille all’ora mentre la Roma e il Napoli sono andare piano. Purtroppo queste soste possono destare problemi, ma se manterrà lo stesso entusiasmo dimostrato fino ad ora, la Lazio può vincere contro tutte le squadre, anche a livello Europeo. In Italia, eccezione fatta per la Juventus, forse solo la Fiorentina gioca un bel calcio ma i biancocelesti non li cambierei con nessuno, giocano un calcio all’apparenza semplice, schiacciando gli avversari. Quando si raggiunge questa condizione, in una piazza come quella laziale, si ha una spinta interiore che ti porta a fare sempre meglio. Felipe Anderson è un grande giocatore, non mi aspettavo una progresso così rapido, dobbiamo però lasciarlo crescere senza troppe pressioni. Per me può diventare da pallone d’ore, in fin dei conti, da difensori, se dovessi pensare a chi avrei paura a marcare, ci metterei Messi, Ronaldo e al terzo posto Felipe Anderson. Il brasiliano metterebbe paura a qualsiasi difensore, mi riporta alla mente l’angoscia di marcare Alen Boksic, quando uscivo dal terreno di gioco ero distrutto. Comunque in questa Lazio ci sono giocatori che non sai dire chi può farti davvero la differenza, la coralità è la forza della squadra di Pioli, ci sono giocatori di qualità, affamati di risultati. Guardando la classifica, si deve pensare al futuro e non rimpiangere i punti persi”.

4Story
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, i biancocelesti mettono gli occhi su un talento del campionato argentino: i dettagli

Published

on

 


Secondo quanto riportato dai media argentini, la Lazio avrebbe messo gli occhi su un talento proprio del campionato sudamericano. Si tratta di Martin Ojeda, esterno calde 1998 in forza al Godoy Cruz di cui è capitano. In 29 presenze ha collezionato 6 gol e 9 assist, un rendimento che sembra aver attirato l’attenzione di diversi club europei. La prima offerta è arrivata dal Botafogo, ma è stata rifiutata dal club argentino, motivo per cui anche il Tigres lo avrebbe messo nel mirino. La volontà di Ojeda sembrerebbe però essere quella di volersi trasferire in Europa, e la Lazio sarebbe alla finestra.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW