Connect with us

Per Lei Combattiamo

Giannichedda: “Cataldi oltre ad essere davvero talentuoso, è anche un ottima persona”

Published

on

 


La redazione de “I Laziali Sono Qua”,  ha contattato Giuliano Giannichedda, ex centrocampista della Lazio dal 2001 al 2005 ed attuale vice allenatore dell’Italia Under 20 di Alberigo Evani.

Giuliano tu sei stato uno dei pilastri del centrocampo della Lazio. Cosa ne pensi di quello attuale?
Ritengo che il centrocampo sia il cuore della squadra e che, se la Lazio sta andando così bene, molto dipenda dalla qualità e dalla sostanza della sua linea mediana. E’ un mix tra giocatori giovani ed esperti. Va dato atto al Mister Pioli di essere stato capace di sfruttare al meglio le caratteristiche dei suoi giocatori.
A proposito di giovani, visto che tu sei il vice allenatore dell’Italia Under 20, ci dai un tuo parere su Danilo Cataldi?
E’ un ragazzo formidabile. Quello che stupisce di più nel vederlo giocare è la naturalezza con la quale affronta le partite. Ho avuto la fortuna di averlo l’anno scorso in Under 20, anche se per poco tempo perchè poi è stato subito chiamato in Under 21 da Gigi Di Biagio e posso dirvi che, oltre ad essere davvero forte, è anche un ottima persona. Secondo me con il talento e con l’umiltà che ha può diventare un grandissimo.
Stasera in Nazionale dovrebbe giocare Marco Parolo, un altro punto fermo della Lazio di Pioli. Come valuti questo giocatore?
Benissimo. Come dico io è un centrocampista internazionale, nel senso che sa fare nel miglior modo possibile tutte le fasi di gioco. Rincorre, imposta, si inserisce e segna. Un centrocampista completo.
Da allenatore come giudichi il lavoro di Pioli?
Penso che gli vadano fatti i complimenti. E’ riuscito a creare un ottimo impianto di gioco e un ottimo gruppo. Erano anni che la Lazio non giocava così bene e che non entrava in campo con la consapevolezza di poter imporre il proprio calcio contro qualsiasi squadra.
Tra i ricordi più belli che ti legano alla Lazio c’è la vittoria della Coppa Italia nel 2003-2004. Mercoledì 8 aprile ci sarà il ritorno della semifinale con il Napoli. Che partita ti immagini?
Sarà una partita aperta a qualsiasi risultato, anche se secondo me il Napoli è la squadra peggiore da affrontare sulla partita secca. Diciamo che in virtù dell’1-1 dell’andata le percentuali sono 51% Napoli e 49% Lazio, ma se la squadra entrerà in campo senza paura e con determinazione, può tranquillamente fare sua la qualificazione.
Per quanto riguarda la corsa al secondo e al terzo posto come la vedi?
Secondo me si deciderà tutto alle ultime giornate. Quello che deve fare la Lazio è cercare di accumulare punti di vantaggio sulle contendenti. Sabato ci saranno Roma-Napoli e Fiorentina-Sampdoria. Riuscire a sfruttare questo incrocio di partite sarebbe fondamentale.
Ti aspettavi un Felipe Anderson così decisivo?
Onestamente no. L’ho visto giocare dal vivo e devo dire che è davvero impressionante. L’anno scorso probabilmente ha pagato l’adattamento ad un altro tipo di realtà. Non dimentichiamoci che il ragazzo ha 21 anni e venire dal Brasile ad un’età così giovane può avergli causato qualche problema.
La difesa della Lazio invece ti piace? E chi ti sta impressionando di più?
Mi piace molto la coppia centrale. De Vrij sta dimostrando di essere uno dei migliori nel suo ruolo. Ha cambiato tantissimi compagni di reparto ed è sempre il più forte. Questo è molto indicativo. Mauricio mi sembra un brasiliano atipico. Di solito i brasiliani sono bravi negli anticipi, ma non rimangono concentrati per tutti i 90 minuti. Lui invece ha molta grinta e senso della posizione per tutta la partita.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Corea del Sud-Portogallo, le formazioni ufficiali

Published

on

 


A pochi minuti dal fischio d’inizio tra Corea del Sud e Portogallo, le due formazioni hanno comunicato le proprie formazioni ufficiali:

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW