Connect with us

Per Lei Combattiamo

SONDAGGIO – Tre partite in 8 giorni e Pioli pensa al turn-over, sei d’accordo? Rispondi all’interno dell’articolo…

Published

on

 


Pioli è atteso dall’esame decisivo: tre partite in otto giorni, gestione delle energie inevitabile tanto più che siamo ad aprile. Il calendario è amico ma c’è la trappola del ritorno di Coppa Italia col Napoli, una semifinale che il tecnico intende giocarsi al massimo. In otto giorni ci si gioca molto: sabato a Cagliari, bis il mercoledì successivo con la squadra di Benitez, l’impegno casalingo con l’Empoli del 12 aprile a chiudere questo miniciclo fondamentale per i due obiettivi stagionali della Lazio: la finale di coppa e un posto tra le prime tre in classifica. Pioli studia la rosa, è normale pensare al turn-over e allora si può ipotizzare che uno tra Klose e Mauri possa partire dalla panchina (staffetta possibile) al Sant’Elia come era successo prima dell’andata di coppa col Napoli. A Sassuolo il tedesco fu decisivo entrando nella ripresa ed è possibile che ci possa essere spazio per Lulic così da confermare il 4-3-3. Mettersi a specchio con Zeman è più di un’idea e uno tra di due «vecchietti» può stare inizialmente fuori anche se è appena cominciata la preparazione alla sfida in Sardegna. In ogni caso Pioli deve dimostrare di saper gestire bene le forze con i tre impegni in una settimana visto che l’anno prossimo, quasi sicuramente, si confronterà con una coppa europea. A confermare l’importanza del momento c’è il calendario: Lazio contro Cagliari ed Empoli, dirette concorrenti messe tutte a dura prova da confronti diretti e difficili trasferte. Sabato Roma-Napoli e Fiorentina-Samp, la settimana successiva, Torino-Roma, Napoli-Fiorentina e Milan-Sampdoria. L’assalto alla Champions passa per le prossime due settimane.
Intanto squadra al lavoro a Formello. Djordjevic corre, Mauri, Mauricio e Radu sono recuperati, Anderson torna oggi dal Brasile dove è stato fischiato con la sua nazionale, Gentiletti disponibile tra venti giorni. Domani rientrano Marchetti, Candreva, Parolo, De Vrij e Lulic, solo giovedì Biglia. Pioli fa gli scongiuri e spera di riaverli tutti sani.

[socialpoll id=”2262045″] 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW