Connect with us

Per Lei Combattiamo

Montella e Diamanti in coro: “Lazio troppo forte, difficile recuperarla”

Published

on

 


Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella è stato intervistato da Sky dopo il successo sulla Sampdoria. “Era una gara a cui tenevamo moltissimo perché c’era la possibilità di superare due squadre, tra l’altro con un score importante per eventuali classifiche avulse. Non c’è troppo tempo per gioire troppo per le vittorie in questo periodo, però. In corsa su tutti i fronti? Le cose sono sempre in divenire, sicuramente la squadra sta trovando una continuità importante e in ogni gara riusciamo a esprimere le nostre caratteristiche.

Gli innesti di gennaio ci stanno dando una mano importante e lo hanno fatto anche oggi. Terzo posto possibile? La Lazio sta correndo, ha il vantaggio di non avere le coppe. Noi dobbiamo guardare ai nostri miglioramenti e poi valuteremo, ma sicuramente è difficile. Napoli? Sicuramente l’emozione c’è sempre, oggi ha fatto una grandissima partita e non meritava di perdere. Ha un bel gioco, è una squadra molto forte”.

 

Agli stessi microfoni di SkySport, il centrocampista Alessandro Diamanti commenta così la vittoria odierna: “Terzo posto fattibile? La Lazio sta andando molto forte, ha un allenatore forte, però noi pensiamo partita dopo partita senza porci limiti. Gol di destro? Sicuramente ho segnato per sfatare il tabù che non so usare il piede destro. Io voglio restare a Firenze, mi rendo disponibile alla squadra perché è quello che devo fare, voglio continuare a dare il mio contributo. Ora testa a martedì, Firenze ci tiene, andiamo avanti. Non ci poniamo limiti perché dobbiamo giocare tutte le partite dicendo la nostra. Salah è un giocatore straordinario. Obiettivi? Come ho già detto noi dobbiamo scendere in campo domani e pensare alla Juventus martedì e poi dopo quella partita al Napoli che è la successiva, solo così possiamo pensare di andare avanti”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW