Connect with us

Per Lei Combattiamo

PAGELLE – Keita decisivo, Biglia spreca. Felipe Anderson a corrente alternata

Published

on

 


Marchetti 6,5: inoperoso fino al 41′ della prima frazione quando sulla linea di porta dice di no ad una pericolosa punizione di Mpoku con una prodigioso intervento sulla linea di porta. Privo di responsabilità sulla rete di Sau, ma impreciso in alcune soluzioni con i piedi.

Basta 6,5: preciso e ordinato nelle coperture quanto positivo nel proporsi con la sua lunga falcata in fase offensiva. A metà della ripresa subisce un colpo alla testa, ma nel prosieguo di match non ne risente.

De vrij 6,5: elegante ed efficace negli interventi difensivi, guida da leader nella il reparto arretrato. Rispetto ad altre uscite, in alcune circostanze pecca di imprecisione con lunghe sciabolate nel dare il via all’azione.

Mauricio 6: l’ammonizione dopo pochi minuti rischia di condizionargli tutto il match, il centrale verdeoro però sfodera una prestazione di sostanza. Non privo di responsabilità sulla rete degli isolani, quando perde il contatto con Sau prima della sfortunata deviazione che beffa Marchetti.

Braafheid 6: dopo il lungo infortunio Pioli gli riconsegna la fascia sinistra complice l’infortunio accorso a Radu. Conferma le note liete di inizio stagione rendendosi protagonista di una prestazione superiore alla sufficienza, con il consueto manforte in fase offensiva.

Biglia 6,5: meno ordinato e preciso rispetto alle ultime sontuose uscite. Questa Lazio però non può prescindere dalla sua qualità e sagacia tattica. Preciso e freddo in occasione del primo penalty, l’opposto quando chiamato a sigillare il match sempre dagli undici metri.

Parolo 6: nella prima frazione sembra subire le fatiche della Nazionale, con alcuni disimpegni macchinosi e non dal giocatore che si è manifestato in questi mesi al pubblico biancoceleste. Prezioso in fase di non possesso e nel chiudere il match con una precisa quanto potente punizione dalla lunga distanza.

Mauri 5: tra i peggiori della trasferta in terra sarda. L’occasione sciupata dopo pochissimi munti gli condiziona tutto il match, in apertura di ripresa impatta nuovamente su Brkic a porta spalancata

’58 Cataldi 6: entra insieme a Keita per cercare la vittoria. Si affianca a Biglia nell’impostare l’azione. Prezioso il suo contributo.

Candreva 5,5:  tra i più vivaci e propositivi nella prima frazione, con il passare dei minuti la sua prestazione scema di intensità e qualità. Pioli lo richiama in panchina per far posto a Keita.

’58 Keita 7,5: lo spagnolo entra e spacca in due la partita. Dopo pochi secondi ottiene il primo calcio di rigore che permette ai biancocelesti di rimettere la testa avanti. Ancora protagonista nell’ottenere il secondo penalty, poi sciupato da Biglia.

Felipe Anderson 6: non pervenuto fino alla rete di Klose, quando accende il turbo e serve un preciso pallone in area. Assente per ampie fasi del match, ma quando parte accende la luce e risulta imprendibile come al solito.

Klose 6,5: apre le danze assistito da Mauri, ma la prestazione del tedesco è anche sacrificio e sponde al servizio dei compagni. Sul finale esce stremato dopo aver ricorso per tutto il campo i compagni.

81′ Lulic sv

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW