Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Rambaudi su Napoli-Lazio: “Biancocelesti favoriti, possono fare male a tutti”

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Lazio e Napoli rivali per la Champions, ma anche semifinaliste di Coppa Italia. Domani le due squadre di affronteranno al San Paolo per accedere alla finalissima del prossimo giugno.Roberto Rambaudi, ex attaccante biancoceleste, analizza per TuttoMercatoWeb.com il momento delle due formazioni: “La formazione di Pioli è quella che esprime il miglior calcio in Italia assieme alla Fiorentina e con la Juventus è invece la più continua e completa. In più i margini di miglioramento di molti elementi sono ancora evidenti”.

Champions League e Coppa Italia, c’è chi dice che la seconda competizione nazionale possa distogliere energie e attenzioni dall’obiettivo del campionato.
“La Lazio non deve fare programmi. Sarebbe da deboli fare una scelta. La squadra ha mostrato carattere e quindi deve continuare a giocarsi il tutto per tutto in ogni match”.

Domani, però, c’è la trasferta di Napoli. Che ne pensa?
“Vedo i biancocelesti favoriti, anche se non di molto. Il Napoli è una squadra di grande livello, che contro la Roma non avrebbe meritato la sconfitta. Fra le due la differenza la farà il centrocampo della Lazio, che reputo superiore a quasi tutti quelli di Serie A. E’ questo, a mio avviso, il grande problema del Napoli: difesa e mediana non sono allo stesso livello del grande attacco”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Toma Basic presente alla finale di Coppa di Croazia per seguire il suo ex club

edo9923@hotmail.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Toma Basic era oggi presente al Poljud di Spalato, dove è andata in scena la finale di Coppa di Croazia tra il Rijeka e l’Hajduk Spalato terminata 1-3, a testimoniarlo una storia pubblicata su Instagram dal calciatore biancoceleste stesso. L’Hajduk Spalato che ha oggi conquistato la finale, è una ex squadra del centrocampista croato, nella quale egli ha militato dal 2015 al 2018, prima di trasferirsi in Francia al Bordeaux.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW