Connect with us

Per Lei Combattiamo

Cataldi al ‘Processo’: “Totti in campo è il mio più grande nemico…” ManCity? No, sono voluto rimanere

Published

on

 


Stiamo facendo qualcosa di speciale. Siamo riusciti a riportare la gente allo stadio dopo un inizio difficile. Ora siamo secondi, abbiamo raggiunto la finale di Coppa Italia e io, da laziale e da tifoso, sono davvero felice“. Lo ha detto il giovane centrocampista della Lazio Danilo Cataldi, ospite al Processo del Lunedì su RaiSport.

“Sabato a Torino con la Juve andiamo per giocarcela – ha aggiunto -. Crediamo di avere le qualità per fare bene, poi qualsiasi cosa succederà dobbiamo pensare al nostro cammino, andare avanti passo passo”.
DERBY E TOTTI – Laziale convinto, Cataldi ha detto di vivere il derby con particolare intensità: “Non firmerei per il secondo posto in campionato in cambio di una sconfitta con la Roma. Totti? In mezzo al campo è il mio più grande nemico, ma ammiro quello che ha fatto con e per la sua squadra”. “Mi piacerebbe diventare una bandiera biancoceleste come il capitano della Roma – ha proseguito ancora -, ma non so cosa riserverà il futuro. È vero che ho già avuto proposte dall’estero, ma ragionando con la mia famiglia ho deciso di restare alla Lazio. Sono strafelice di stare qua e vivere questo momento”.

ENTUSIASMO – “Vivo il momento in maniera molto positiva, stiamo facendo qualcosa di speciale. Abbiamo riportato la gente allo stadio e i tifosi hanno fiducia in noi”.

MANCHESTER CITY – “C’è stata questa possibilità, alla fine ho preso la decisione anche con la mia famiglia. Sono contento di essere qui nella squadra che amo”.

PROSSIMO CAPITANO – “E’ presto per parlarne, Radu Mauri sono due grandi campioni e sono un esempio per me”.

FUTURO – “Io a vita nella Lazio? E’ un sogno, di bandiere ce ne sono poche ormai”.

FELIPE ANDERSON – “Sta esprimendo il suo potenziale e lo sta dimostrando. È una persona molto umile, ci mette sempre grande impegno. Per la Lazio è un punto di forza, è un amico per me”.

NAZIONALE – “Indossare la maglia azzurra è una bella responsabilità”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Lazio Women

Il difensore del Chievo Verona, Boglioni: “Bella sfida contro la Lazio Women. Sarà il campo a parlare”

Published

on

 


In vista della partita odierna tra Chievo Verona Women e Lazio Women, il difensore Paola Boglioni ha rilasciato un’intervista a calciofemminileitaliano.it, parlando della sfida contro le biancocelesti. Queste le sue parole: «La partita di domenica contro la Lazio sarà un’altra bella sfida. Siamo consapevoli del livello dell’avversario e della positività che portano con loro, ma, come sempre, sarà il campo a parlare. La settimana sta procedendo al meglio, con l’entusiasmo di voler dire la nostra».

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW