Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Chievo: Occasione per la fuga

Published

on

 


 

L’ora della fuga. Alle 15 davanti ai 50mila spettatori dell’Olimpico la Lazio ospita il Chievo per cogliere un’occasione irripetibile e volare a +3 sulla Roma fermata ieri sera dall’Inter. Serve una vittoria a ogni costo, per dimenticare la sconfitta subita dalla Juve e cominciare col piede giusto una settimana decisiva per la volata Champions.
Il calendario dei prossimi otto giorni sorride alla Lazio: oggi il Chievo già salvo e tranquillo, mercoledì sera il Parma retrocesso e fallito, domenica prossima l’Atalanta dell’amico Reja, al momento in lotta per restare in serie A ma tra sette giorni forse tranquilla (oggi ospita l’Empoli, poi è attesa dallo scontro diretto sul campo del Cesena). Con nove punti i biancocelesti metterebbero una seria ipoteca sulla qualificazione in Champions e potrebbero affrontare gli ultimi quattro impegni di campionato (Inter all’Olimpico, Samp a Marassi, derby e trasferta a Napoli) guardando la Roma dall’alto in basso.
Pioli lo sa e per questo resta concentrato solo sulla propria squadra. «Non mi preoccupo degli avversari, anche perché abbiamo il secondo posto nelle nostre mani – ha spiegato il tecnico della Lazio – Dobbiamo fare la corsa su noi stessi senza distrazioni. Se sono preoccupato dal possibile anticipo della finale di Coppa Italia al 20 maggio, pochi giorni prima del derby? Ora non ci penso, sono felice per i successi della Juve in Europa e spero di arrivare a quella gara in buona salute. Ora, però, bisogna pensare al campionato: a Torino la Lazio mi è piaciuta nonostante la sconfitta, abbiamo fatto una prestazione all’altezza contro una delle prime quattro squadre d’Europa. Siamo cresciuti, la strada è giusta e contro il Chievo mi aspetto nuovi miglioramenti».
Di fronte la Lazio troverà una formazione con poche motivazioni, ma le 12 sfide disputate tra le mura dell’Olimpico contro il club veneto devono rappresentare un campanello d’allarme: dopo il successo di misura ottenuto nel 2003 – giornata di festa con un riuscito maglia day – i biancocelesti hanno raccolto solo delusioni fino al netto 3-0 del settembre 2013. «È una partita importante – ha dichiarato Pioli – in settimana ho visto grande voglia di ripartire nei miei ragazzi. Il Chievo è molto compatto, chiude bene gli spazi e ci ha messo in difficoltà all’andata: per vincere dobbiamo giocare una grande gara dal punto di vista tecnico».
Le tante assenze – soprattutto a centrocampo (Biglia e Parolo infortunati, Cataldi squalificato) – non preoccupano Pioli: «Finora tutti i giocatori a disposizione si sono fatti trovare pronti nel momento del bisogno – ha osservato l’allenatore emiliano – quindi parlare degli assenti è sbagliato. L’atteggiamento non deve cambiare, ci vuole equilibrio e la giusta distanza tra i reparti, ma anche uno spirito da Lazio. Abbiamo un traguardo importante da raggiungere e giochiamo in casa davanti a tanti tifosi: vogliamo vincere».

Il tempo 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE B | Lazio Women-Cittadella Women, la designazione arbitrale

Published

on

 


La 9ª giornata di Serie B Lazio WomenCittadella Women, in programma domenica 27 novembre 2022 alle ore 14:30 al Centro Sportivo Mirko Fersini di Formello, sarà diretta dal signor Alessio Amadei della sezione di Terni, coadiuvato dagli assistenti Manuel Cavalli e Usman Ghani Arshad.

Come riportato dal sito ufficiale dell’AIA 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW