Connect with us

Per Lei Combattiamo

Franco Nanni: “Secondo posto? Per me la Lazio è la squadra più completa” Poi su Cataldi..

Published

on

 


nanni-stamp

 

 

Grande esclusiva della redazione de “I Laziali Sono Qua”, trasmissione radiofonica in onda dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 sugli 88.100 FM, che ha contattato Franco Nanni, ex centrocampista della Lazio tricolore del 1974.
Franco cosa ti piace di più della Lazio di Pioli?
“Innanzitutto Pioli stesso. Ha dimostrato di essere una persona sempre equilibrata e rispettosa sia nei confronti dell’ambiente che dei giocatori. Avendo giocato a pallone posso dirvi che questo è un aspetto importantissimo. Quando un giocatore non gioca, ma sente il rispetto dell’allenatore, è sempre pronto a rendersi disponibile al 100% al momento del bisogno. Abbiamo visto che quest’anno, complici gli infortuni e le squalifiche hanno giocato dei calciatori che negli altri anni non avevano avuto questo rendimento”.
Stasera c’è Lazio-Parma. Che partita ti aspetti?
“Mi aspetto di vedere una Lazio propositiva e che faccia capire subito ai ducali che vuole ottenere la vittoria. Bisognerà attaccare dal primo minuto e cercare di segnare il prima possibile. Detto questo, non pensiamo che la vittoria sarà scontata solo perchè il Parma è praticamente già in Serie B. A volte giocare senza pressioni può essere un vantaggio”.
Tu con la Lazio hai vinto un Campionato De Martino e un campionato Under 23. Sai quindi cosa vuol dire passare dalle Giovanili alla massima serie. Ci dai un tuo parere su Danilo Cataldi?
“Mi ha sorpreso molto e non pensavo potesse essere già così pronto a 20 anni. Ha una grande personalità, ma deve ancora crescere. Con la Juventus ha pagato un po’ la mancanza d’esperienza. Cose che capitano quando si è così giovani”.
Quale calciatore ti impressiona di più in questa Lazio?
“Felipe Anderson. E’ un diamante che fino a qualche tempo fa era grezzo, mentre ora brilla più che mai. Ha una corsa eccezionale, una semplicità nelle giocate disarmante e un tasso tecnico pazzesco. Io azzarderei e lo farei giocare seconda punta. Con quella rapidità e con quel tiro per me farebbe faville”.
La lotta alla Champions sembra una questione a tre tra Lazio, Roma e Napoli. Secondo te chi è la squadra più accreditata al secondo posto?
“Senza dubbio la Lazio. La Roma ha una buona squadra, ma non ha un attaccante di livello e vive una situazione ambientale molto difficile, mentre il Napoli, pur avendo ha un grande attacco, ha dei problemi sia a centrocampo che soprattutto in difesa. In questo senso la Lazio è la squadra più completa”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CdS | Sarri ha ritrovato Patric. Marcos Antonio fermo

Published

on

 


Il programma della Lazio prevede la permanenza a Belek dal 12 al 17 dicembre. E’ prevista un’amichevole con il Galatasaray, un’altra è da fissare entro il 17, forse contro l’Hatayspor. Un terzo test dovrebbe essere effettuato intorno al 20 dicembre.

fraioli

Ieri a Formello la Lazio ha completato il terzo giorno di allenamento con Patric di nuovo impiegato di nuovo impiegato in partitella dopo i tormenti fisici. Lo spagnolo è stato sorpassato da Casale nelle gerarchie e si candida per gennaio.
Assente ieri Marcos Antonio, febbricitante.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere dello Sport

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW