Connect with us

 

CalcioMercato

Idea Ismael Sosa? L’ag: “La Lazio è un club importante…”

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Un nome sul taccuino, un’idea. In realtà aveva già fatto capolino, in orbita biancoceleste, Ismael Sosa. La Lazio ha cominciato a guardarsi attorno, il ds Tare monitora con sguardo attento talenti in tutto il mondo. Tra questi c’è il Chuco, così chiamano in Sudamerica l’attaccante classe ’87 dell’UNAM, club del massimo campionato messicano. Ha 28 anni, è rapido e dotato di buona tecnica, è nato in Argentina e ha vissuto una breve parentesi nel calcio d’Europa. Quando tra il 2010 e il 2012 ha vestito la maglia dei turchi del Gaziantepspor. Al Club Universidad Nacional è arrivato in estate, ha collezionato 46 presenze condite da 14 gol, il fiuto non gli manca. E le sue prestazioni hanno cominciato ad attirare le attenzioni di diverse squadre nel vecchio continente. Per Sosa, d’altra parte, è arrivato il momento del definitivo salto di qualità. Il giocatore è stato proposto dal suo entourage alla Lazio nell’ultimo mese, il ds Tare ha avuto modo di visionarlo, alla società biancoceleste piace e lo guarda interessata. Così come anche Napoli e Siviglia: «Ismael sta facendo molto bene in Messico, lo stanno seguendo diverse squadre – ci ha spiegato il suo agente, Claudio Curti – Interessa molto un approdo in Italia, la Lazio è un club e una piazza importante, lo è anche quello partenopeo». Al momento, dunque, interesse e qualche sondaggio, nulla di più. Ma il nome di Sosa è sul taccuino del ds Tare, questo è certo. In estate si parlerà molto dell’attaccante, che nel giro di sei mesi ha visto schizzare in alto le sue quotazioni. Appena un anno fa, si trasferì dall’Universidad Catolica all’UNAM per circa 2 milioni di dollari: «Ismael è un giocatore di qualità, sicuramente la squadra che lo vorrà saprà che non costa poco», ha precisato il procuratore dell’argentino. La Lazio intanto è alla finestra, aspetta il finale di una stagione sopra le righe, continua a sognare la Champions. E continua a guardarsi attorno per puntellare l’attacco nel mercato che verrà, in attesa di decifrare pure il futuro di Klose, c’è Sosa nel mirino.

IlTempo.it

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Calcio

Calciomercato, la Lazio pensa a Mandragora e Mario Rui

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Il Torino oggi incontrerà la Juventus per parlare del futuro di Rolando Mandragora. Il centrocampista non ha raggiunto le 20 presenze da titolare previste negli accordi tra le due società e in questo modo l’obbligo di riscatto è diventato diritto. Stando a quanto riportato da Tuttosport, l’obbligo era fissato a 9,5 milioni e il diritto a 14, cifra considerata troppo alta da Cairo. Qualora non venisse riscattato, per il giocatore sono pronte a farsi avanti Lazio, Roma e Fiorentina. Lo stesso quotidiano riporta che la Lazio starebbe seguendo anche Mario Rui. Il Napoli ha chiuso per Mathias Olivera che potrebbe cambiare le gerarchie sulla fascia sinistra e portare, quindi, alla cessione del portoghese. Sarri lo allenava già all’Empoli e potrebbe volerlo di nuovo alla Lazio. Qualora venisse ceduto, De Laurentiis sarebbe pronto a sostituirlo con Parisi.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW