Connect with us

Per Lei Combattiamo

Verso Lazio – Parma: il punto sui ducali

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Dopo il pareggio interno di domenica contro il Chievo, che ha comunque permesso di allungare di un punto sulla Roma e di essere, quindi, da sola al secondo posto, la Lazio affronterà stasera all’Olimpico nel turno infrasettimanale il Parma, con l’obiettivo di ritornare alla vittoria. Una stagione, quella dei ducali, che ha visto tre diversi presidenti, da Ghirardi a Taci, per finire nelle mani di Manenti per  un “costo” di 1 euro! In estate dopo aver conquistato meritatamente l’Europa League, per problemi legati alla gestione finanziaria ed economica di Ghirardi, la squadra e i tifosi si sono visti portare via la possibilità di giocare in Europa, a favore del Torino. Squadra, allenatore, staff e tutti coloro che lavorano per il Parma, stanno vivendo un periodo che ha dell’incredibile, senza stipendi per quasi tutto l’anno, promesse non mantenute dai vari “presidenti”. Tutto questo senza che la FIGC  o la Lega si accorgessero di nulla. Alcuni giocatori si sono fatti fuori, vedendo che la situazione rimaneva sempre la stessa, tra tutti Antonio Cassano, che ha deciso di rescindere rinunciando anche a dei soldi, ma come altri, era stufo di false promesse. Il 21 aprile si è arrivati a procedere con la vendita dell’azienda sportiva Parma F.C., con la raccolta di offerte entro il 6 maggio, con la base d’asta fissata a venti milioni. In tutto ciò mister Donadoni e la squadra hanno continuato a giocare nonostante tutti i problemi. Attualmente occupano l’ultima posizione in classifica, considerando anche i sette punti di penalizzazione, ma nelle ultime partite stanno dimostrando una dignità, un carattere e una voglia comunque di non mollare, che sono da prendere come esempio. Il Parma è reduce dalla vittoria in casa con il Palermo, grazie al rigore realizzato da Nocerino e nelle ultime sei giornate ha conquistato ben undici punti, frutto di tre vittorie, due pareggi e una sconfitta. La vittoria in casa contro la capolista Juventus e i pareggi con Roma e Inter, entrambi ottenuti fuori casa, sono risultati che fanno capire come la squadra abbia comunque dei valori tecnici importanti, offuscati da tutte le vicende che si sono susseguite nel corso del campionato. Per quanto riguarda il campo, Donadoni schiererà i suoi con il solito 3-5-2, con il ritorno dal primo minuto del capitano Lucarelli, viste le squalifiche di Costa e Feddal, con la coppia d’attacco formata da Coda e Belfodil e a centrocampo il giovane ma promettente Josè Mauri, obiettivo di mercato di molti club italiani, e non solo. La partita di domani ha sicuro più importanza in termini di classifica per la Lazio, ma dalle dichiarazioni dopo la partita con il Palermo di Donadoni, si capisce come il Parma non ha nessuna intenzione di fare da vittima sacrificale: “Non vogliamo assolutamente accontentarci della nostra posizione in classifica, ma vogliamo fare del nostro meglio sino alla fine”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Lazio, fissato l’arrivo di Mario Gila: ecco quando approderà nella Capitale

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Inizierà domani l’avventura alla Lazio di Mario Gila. Il difensore spagnolo classe 2000, centrale di difesa di piede destro, è stato acquistato dal club biancoceleste: nelle casse del Real Madrid andranno 5 milioni di euro. TuttoMercatoWeb

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW