Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio e Roma passano facilmente, stasera tocca al Napoli

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Dopo le vittorie belle e convincenti di ieri sera di Lazio e Roma, stasera toccherà al Napoli rispondere alle due romane, fuori casa ad Empoli, in una corsa Champions sempre più avvincente. I biancocelesti ieri sera hanno archiviato la pratica Parma in quindici minuti, realizzando tre reti in sei minuti, dal 9′ al 16′, con i gol di Parolo, Klose e Candreva. La squadra di Pioli è entrata in campo determinata, con una grande voglia di vincere. Decisivi i rientri di Cataldi e Parolo, autore di un grande tiro dalla distanza che ha sbloccato la partita, e  tutta la squadra ha beneficiato del ritorno da titolari dei due centrocampisti. A chiudere il match il primo gol stagionale di Keita,  il decimo a segno nella rosa laziale, che gli darà fiducia per il finale di stagione. Importante la vittoria di ieri, che ha dato la certezza almeno dell’Europa League ai biancocelesti, con l’obiettivo dell’Europa che conta, a portata di mano. A Sassuolo i giallorossi di Garcia sono ritornati alla vittoria, dopo due pareggi e una sconfitta, con una prestazione che ha visto dei miglioramenti nel gioco. A portare in vantaggio la Roma, il primo gol con la sua nuova maglia, il colpo di testa dell’ivoriano Doumbia, che ha risposto alle critiche, dopo il video girato  durante il suo “non” riscaldamento a Milano. Il gran gol di Florenzi e Pjanic hanno chiuso la partita. Stasera il Napoli dovrà vincere ad Empoli, per rimanere attaccata alle sue contendenti per i due posti Champions. Non sarà una partita semplice, poiché la squadra di Sarri nonostante sia praticamente salva, vuole continuare a stupire. Higuain e compagni dovranno ripetere le recenti prestazioni, per portare a casa i tre punti, ma le ultime partite dimostrano come i partenopei siano in grande forma. A cinque giornate dal termine, ogni partita diventa fondamentale, e ci aspetta un finale di stagione ricco di colpi di scena.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Hernan Crespo, l’ex biancoceleste soffia 47 candeline

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Quest’oggi 5 Luglio è un giorno speciale per un ex calciatore biancoceleste: si tratta di Hernan Crespo, che soffia 47 candeline. Dopo una splendida carriera nel calcio giocato, l’argentino è ora allenatore e attualmente allena l’Al-Dubai. Ha vestito la maglia biancoceleste per due stagioni, realizzando 48 reti in 73 presenze tra campionato e vincendo una Supercoppa Italiana alla prima gara da titolare ed il titolo di capocannoniere alla prima stagione nella capitale. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW