Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il sindaco Marino: “A maggio il bando per la riqualificazione del Flaminio”. Ritornerà il calcio…

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Lo stadio Flaminio sarà rimesso a nuovo. E’ quanto ha annunciato il sindaco di Roma Ignazio Marino in un’intervista al programma Rai Dribbling. “In questo momento -ha detto Marino- stiamo scrivendo un bando rivolto agli imprenditori privati nel settore dello sport e sono convinto che ci sarà chi accetterà di avere in affidamento un’opera così prestigiosa per restituirla alla sua antica bellezza e far sì che possa essere utilizzata  anche da bambini e ragazzi che non hanno disponibilità economica per fare sport come scherma, nuoto, rugby o calcio”.

Inutilizzato e abbandonato, lo stadio Flaminio fu progettato da Nervi, sulle ceneri dello stadio “La Rondinella”, per le Olimpiadi del 1960. E proprio nello stadio Flaminio, tempio del rugby della capitale, la squadra di calcio della Lazio visse la prima parte della sua storia ultracentenaria. Oggi, però, la struttura è chiusa, abbandonata. I cancelli sono arrugginiti, ovunque c’è degrado e abbandono, tra prati incolti, bagni inagibili, reti traballanti e biglietterie trasformate in sgabuzzini.

Ma il sindaco Marino ha assicurato che “entro fine maggio il bando sarà pronto, ssappiamo che c’è molto interesse tra imprenditori privati attivi del mondo dello sport. Noi daremo in affidamento per un periodo molto lungo lo stadio, ma chiedendo che vengano immediatamente cantierizzate le opere per restituirlo alla sua antica bellezza”.  Del progetto sarà contento anche il Coni del presidente Malagò: “attraverso questa partnership tra pubblico, Comune di Roma e  privato, un’altra delle opere belle degli anni 60 sarà restituita alla città e allo sport”.

Soddisfatto, per il piano di restyling, il presidente del II municipio, Giuseppe Gerace. “Siamo grati al sindaco Marino per l’attenzione posta alla destinazione dello stadio Flaminio. La struttura- spiega Gerace- si trova sostanzialmente lungo l’asse museale, che comprende Auditorium e Maxxi, e il suo stato di abbandono stonava con l’importanza che l’intera area riveste per la città di Roma e per il territorio del II municipio”.
“L’iniziativa del sindaco è fondamentale anche in relazione alla candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2024 – aggiunge – Candidatura che acquisterebbe ancora maggior peso se il Flaminio tornasse ad essere un impianto bello e funzionale.

Nell’apprezzare la sensibilità istituzionale del sindaco, ci auguriamo che il bando preveda per ogni anno di gestione un numero di giornate riservate all’utilizzo del Flaminio da parte delle associazioni sportive del territorio”.

larepubblica.it 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il neo acquisto Gila è sbarcato a Roma: “Sono felice di essere qui, forza Lazio” – VIDEO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Pochi minuti fa il neo acquisto biancoceleste Mario Gila è atterrato a Fiumicino, pronto per le visite mediche di rito previste domani mattina in Paideia. Successivamente volerà ad Auronzo per raggiungere il resto del gruppo biancoceleste. Come riporta Radiosei, ecco le prime parole del difensore spagnolo: “Sono felice di essere qui, forza Lazio!“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LazioPress.it (@laziopress.it)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW