Connect with us

Per Lei Combattiamo

FOCUS – Quando gli ex Lazio complicano la corsa Champions anche alla Roma. E ora c’è il duo Mancini-Hernanes…

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

 


Gli ex nel calcio hanno sempre avuto un ruolo determinante. Impossibile dimenticare reti storiche segnate a squadre con le quali i giocatori avevano fatto la storia (vedi Lampard contro il Chelsea), oppure il più classico dei gol dell’ex (vedi Biava ieri). Poi invece ci sono altri ex che a suon di grandi prestazioni hanno tolto punti preziosi alle loro vecchie squadre. E’ il caso della Lazio con Bizzarri, Biava e Reja. Degli ex coerenti però, visto che hanno fermato anche la Roma, altra diretta concorrente per il 2° posto.

BIZZARRI – Il portiere del Chievo, tornato titolare con Maran, a Verona è rinato. Sempre sicuro, ha contribuito a regalare ai clivensi un’altra tranquilla salvezza. E contro le due romane non ha fatto sconti. Con la squadra di Garcia ha chiuso la porta, pareggiando 0-0 e venendo chiamato in causa poche volte. Meglio ha fatto contro la Lazio, visto che all’Olimpico ha salvato i suoi più volte dal 2-0 che avrebbe chiuso i giochi. Così ci ha pensato Paloschi a beffare Pioli.

REJA – Stesso discorso per l’allenatore goriziano, che ha inchiodato sull’1-1 sia Lazio che Roma. Totti e compagni sono stati fermati in casa, grazie a una gagliarda prova dei bergamaschi. Assist alla Lazio? Non proprio, visto che ieri ha fatto lo stesso con la sua ex squadra, fermandola con il medesimo risultato a Bergamo.

BIAVA – Il difensore contro la Roma non era in campo, Reja lo relegò in panchina. Ieri invece, per sfortuna della Lazio, lo ha schierato dal 1′. E non ha perdonato il club dove è stato 4 anni, segnando il gol del momentaneo 1-0.

Incubo finito? Si spera, visto che mancano all’appello ancora due tesserati dell’Inter, prossima avversaria della Lazio: Mancini ed Hernanes.

I due hanno battuto la Roma due settimane fa, il primo con le mosse tattiche, il secondo con una magia che ha spaccato la partita. Faranno lo stesso contro la Lazio? A Pioli e i suoi uomini ora tocca l’arduo compito di invertire questa singolare tendenza.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Casemiro regala tre punti al Brasile: Svizzera battuta e qualificazione agli Ottavi | FOTO

Published

on

 


Si è conclusa la 2° giornata del Girone G dei Mondiali di Qatar 2022. Dopo il pari per 3-3 tra Camerun e Serbia, arrivato questa mattina, al Brasile è bastato un gol di Casemiro, centrocampista del Manchester United, per battere la Svizzera. Un 1-0 che significa qualificazione agli Ottavi di finale per la Nazionale brasiliana con un turno d’anticipo. La Svizzera, dopo aver vinto all’esordio con il Camerun e con questo k.o., si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic. L’altro match sarà Camerun-Brasile. Questa la situazione del Gruppo G dopo la 2° giornata:

BRASILE 6 PUNTI (Diff. Reti +3)

SVIZZERA 3 PUNTI (Diff. Reti 0)

CAMERUN 1 PUNTO (Diff. Reti -1)

SERBIA 1 PUNTO (Diff. Reti -2)

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW